Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 18:37
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Omicidio Giulia Lazzari, dei vandali calpestano i fiori depositati in sua memoria

Immagine di copertina

Secondo alcune testimonianze lo sfregio sarebbe stato commesso da alcuni ragazzi ubriachi

Omicidio Giulia Lazzari, dei vandali calpestano i fiori depositati in sua memoria

Giulia Lazzari, la 23enne strangolata dal marito Roberto Lo Coco lo scorso 8 ottobre ad Adria, in provincia di Rovigo, ha subito una nuova “violenza”, questa volta non essendo nemmeno più in vita. Alcuni ragazzi, con tutta probabilità in preda all’ubriachezza, hanno vandalizzato i mazzi di fiori che erano stati messi in sua memoria in Piazza Cavour, sotto il portico del teatro comunale del piccolo centro del Veneto.

È successo nella tarda serata tra martedì 22 e mercoledì 23 ottobre, quando secondo alcune testimonianze si sarebbe verificato questo sfregio, l’ennesimo, nei confronti di una giovane donna vittima della violenza di un uomo, suo marito e padre di sua figlia di 4 anni. La bambina è ora stata affidata alle cure dei nonni materni e della zia, visto che a sua madre è stata tolta la possibilità di crescerla.

I ragazzi quella sera non avevano di meglio da fare e così, forse proprio perché annoiati o forse per maleducazione estrema e incapacità di portare rispetto ad una donna che è stata assassinata, hanno calpestato e preso a calci quegli omaggi floreali.

Gli agghiaccianti post condivisi dal marito su Facebook prima di strangolare la moglie Giulia Lazzari

Femminicidi, in Italia una donna è uccisa ogni 72 ore: “La coppia è l’ambito più a rischio”

Donne vittime di violenza fanno una colletta e pagano l’affitto del centro antiviolenza che rischia la chiusura: la denuncia a TPI

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Silvio Berlusconi è stato dimesso dall’ospedale San Raffaele
Cronaca / Mors tua, dose mea: ecco perché lo stop a Reithera dimostra che è in atto una guerra sui vaccini (di L. Telese)
Cronaca / Covid, 6.659 casi e 136 morti nell'ultimo giorno
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Silvio Berlusconi è stato dimesso dall’ospedale San Raffaele
Cronaca / Mors tua, dose mea: ecco perché lo stop a Reithera dimostra che è in atto una guerra sui vaccini (di L. Telese)
Cronaca / Covid, 6.659 casi e 136 morti nell'ultimo giorno
Cronaca / Roma, donna chiusa in una smart da 4 giorni: portata in ospedale
Cronaca / Report Iss, i vaccini anti-Covid riducono contagi e ricoveri: -95% di morti già dopo la prima dose
Cronaca / Dai porti italiani partono armi destinate a Israele, ma a Livorno i portuali bloccano il carico
Cronaca / Via libera del ministero ai test salivari molecolari
Cronaca / Aggiornamento vaccini anti-Covid: quante dosi sono state consegnate e somministrate in Italia | 15 maggio 2021
Cronaca / Oggi 7.567 casi e 182 morti: il bollettino
Cronaca / Rula Jebreal rifiuta l’invito a Propaganda Live: “Sette ospiti e una sola donna. Come mai?”