Genova: squilibrato entra in una chiesa e accoltella una suora

L'aggressione è avvenuta nel tardo pomeriggio di venerdì 31 gennaio in una parrocchia situata nel quartiere di Sestri Ponente

Di Niccolò Di Francesco
Pubblicato il 31 Gen. 2020 alle 20:55
34
Immagine di copertina

Genova, squilibrato entra in una chiesa e accoltella una suora

Squilibrato entra in una chiesa e accoltella una suora: è quanto accaduto a Genova nel tardo pomeriggio di venerdì 31 gennaio.

Secondo una prima ricostruzione, l’aggressore, un italiano di 57 anni che dava in escandescenza, forse anche a seguito di un recente lutto, è entrato in una chiesa, situata in via Tommaso d’Aquino, nel quartiere di Sestri Ponente, gridando: “Sono il diavolo”.

Poi, l’uomo si sarebbe avvicinato all’altare e avrebbe cercato di aggredire il sacerdote, il quale stava celebrando la messa, con un coltello di circa 40 centimetri. A quel punto, la suora sarebbe intervenuta per cercare difendere il prete, ma sarebbe stata raggiunta da un fendente.

La religiosa, una 30enne di origine indiane, è stata quindi trasportata all’ospedale San Martino in codice rosso. Secondo quanto si apprende, la donna è ricoverata in gravi condizioni, ma non sarebbe in pericolo di vita.

Lo squilibrato, invece, è rimasto all’interno della chiesa dove successivamente è stato arrestato dalle forze dell’ordine.

Shock tra i fedeli che erano presenti in chiesa al momento dell’aggressione.

Leggi anche:

Francia, prete ucciso con un crocifisso in gola: era accusato di abusi

Sesso e droga con i ragazzi della parrocchia: arrestato sacerdote di Piacenza

34
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.