Genova: iniziata la demolizione della prima casa sotto il Ponte Morandi

Di Niccolò Di Francesco
Pubblicato il 3 Giu. 2019 alle 18:55
0
Immagine di copertina

Genova: iniziata la demolizione della prima casa sotto il Ponte Morandi | 

Genova demolizione casa ponte Morandi – È iniziata, tra la commozione di alcuni degli sfollati, la demolizione del primo dei palazzi che si trovano sotto il Ponte Morandi a Genova.

La casa, situata in via Porro al civico n. 10, è la prima di una serie di appartamenti che dovranno essere abbattuti prima di procedere alle demolizione, tramite esplosivi, delle pile 10 e 11 del ponte e le cui operazioni sono previste per il prossimo 24 giugno.

Le operazioni, iniziate nel primo pomeriggio della giornata di lunedì 3 giugno, vedono impegnata una gru dotata di pinza idraulica, mentre un cannone spara acqua nebulizzata sull’edificio per evitare l’espansione delle polveri nell’aria.

Molti gli ex residenti che sono accorsi sul posto per guardare per un’ultima volta la loro vecchia abitazione.

Diversi anche i cittadini che vivono al confine con la zona off limits e che sono in attesa dei primi indennizzi, che dovrebbero cominciare a essere erogati a breve.

I cittadini, inoltre, sono in attesa di un’assemblea pubblica, in programma il 17 o il 18 giugno, in cui verrà spiegato loro quali saranno le misure di sicurezza da adottare in occasione della demolizione dei piloni del prossimo 24 giugno.

Diversi anche gli striscioni di protesta appesi in via Porro, nella zona tuttora abitata, con su scritto: “Anche questa è via Porro” “Sfollati a metà” e “via Porro è ancora abitata”.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.