Covid ultime 24h
casi +20.709
deceduti +684
tamponi +207.143
terapie intensive -47

È morto Eugenio de Bellis, lutto nel mondo del giornalismo

Volto della Rai di Napoli, aveva unito la passione per il mondo dell'aeronautica a quella per la stampa e la comunicazione

Di Donato De Sena
Pubblicato il 29 Mag. 2020 alle 07:40 Aggiornato il 29 Mag. 2020 alle 07:41
3
Immagine di copertina
Eugenio de Bellis

Morto il giornalista Eugenio de Bellis

Lutto nel mondo del giornalismo aerospaziale: ieri, 28 maggio 2020, all’età di 79 anni è morto Eugenio de Bellis. Il giornalista professionista, una vita trascorsa alla Rai di Napoli, si è spento nella città partenopea, nella sua casa del Vomero. Era nato nel 1940, era professionista iscritto all’Ordine della Campania dal 22 dicembre 1966. In pensione dal 2005.

De Bellis era un grande appassionato di aeronautica, aveva il brevetto di pilota con abilitazione su dieci tipi diversi di aerei diversi e all’attivo 1200 ore di volo.
La sua passione e l’esperienza lo avevano portato a diventare presidente del Gruppo Giornalisti Aerospaziali ‘Sagittario’ e gli erano valsi la responsabilità di organizzare e tenere corsi di formazione in collaborazione con l’Ordine dei giornalisti, il Ministero della Difesa, l’Accademia Aeronautica e la Federazione aeronautica internazionale. Aveva unito il grande interesse per il mondo dell’aeronautica a quello per la stampa e la comunicazione.

In particolare, come pilota, De Bellis aveva partecipato a decine di competizioni nazionali e internazionali ed aveva vinto il Giro aereo del Golfo, conseguendo il brevetto di pilota avendo come istruttori due piloti da caccia. “Ciao Gegè, ci mancheranno tanto i tuoi corsi di Giornalismo aerospaziale e le nostre cene sul mare. Un grande abbraccio amico vero”, è il messaggio pubblicato su Facebook per il giornalista scomparso da Ottavio Lucarelli, presidente dell’Ordine dei giornalisti della Campania.

3
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.