Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 17:03
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Cronaca

Elisabetta Franchi, il fratello Mauro: “Altro che ‘bambina senza vestiti’, da piccoli non ci è mai mancato nulla”

Immagine di copertina

Nostra madre era un’imprenditrice e non ci ha fatto mai mancare nulla”, in un’intervista a Fq Magazine, Mauro Franchi, fratello dell’imprenditrice finita nel mirino per le dichiarazioni sulla politica aziendale in materia di assunzioni, dice la sua sull’infanzia raccontata dalla sorella Elisabetta, la quale ha più volte dichiarato di essersi “fatta da sola”.

Franchi racconta invece a Fq Magazine di aver trascorso un’infanzia e una giovinezza felice, insieme alla sorella e al marito di Elisabetta Franchi, Sabbatino Cennamo, che prestò ai due i primi soldi (un miliardo di lire) per avviare l’azienda. “Morto Sabbatino, mia sorella si è circondata di persone che l’hanno portata a decisioni nel lavoro completamente all’opposto di quelle di prima e io sono stato cacciato dall’azienda. Era il 2009. Con Elisabetta abbiamo condiviso quaranta anni di vita insieme”, racconta.

Ma durante l’infanzia, sottolinea, ai fratelli non è mai mancato nulla, anche se la stilista ha dichiarato di essere stata “la bambina senza vestiti”. “Noi abbiamo avuto una mamma che ci ha cresciuto senza mai farci mancare nulla. Mia mamma era un’imprenditrice: ha avuto prima una struttura ricettiva in centro, un supermarket, ha gestito una piscina con un bar, un lavasecco, una sanitaria sempre in centro. Prima che mia sorella iniziasse questa favola della bambina povera, in un articolo uscito qualche anno fa, lei la mamma la elogiava. Fino al 2010 eravamo una famiglia unita. I dipendenti dell’azienda possono confermarlo. All’improvviso tutto è cambiato e a un certo punto però non riuscivo più a vedere mia madre piangere e l’anno scorso ho iniziato a raccontare sui social la mia versione dei fatti. Nessuna tv mi ha mai concesso di replicare alle affermazioni di mia sorella”, prosegue Mauro Franchi.

“Doveva passare l’idea che mia sorella nella vita si è fatta tutta da sola, ma non è andata così”, aggiunge. Nonostante l’arrabbiatura e una causa in atto, Franchi lancia un messaggio di pace alla sorella. “Io per Elisabetta ci sono, quando vuole. Io sto bene con me stesso, ma vedo che lei sta male e voglio aiutarla”.

 

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Covid, casi e morti: il bollettino di oggi
Cronaca / Firenze, furto da film in una gioielleria: i ladri sono entrati dalle fogne
Cronaca / Non vuole giocare a palla con la figlia, la mamma picchia l’amichetta al parco
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Covid, casi e morti: il bollettino di oggi
Cronaca / Firenze, furto da film in una gioielleria: i ladri sono entrati dalle fogne
Cronaca / Non vuole giocare a palla con la figlia, la mamma picchia l’amichetta al parco
Cronaca / Trani, scontro in volo tra due ultraleggeri: due morti e tre feriti
Cronaca / Lecco, perde il controllo della moto e investe pedoni: due morti e un ferito
Cronaca / Venezia, uomo si suicida davanti ai turisti vicino a Piazza San Marco
Cronaca / Forlì, marito e moglie trovati morti in casa: si sarebbero suicidati sparandosi in contemporanea
Cronaca / Macerata, maltrattamenti su un’alunna disabile: due arresti
Cronaca / Giorgio Napolitano operato a Roma
Cronaca / Covid, 23.976 casi e 91 morti: il bollettino di oggi