Una donna ha incendiato casa dopo averci trovato un ragno gigante dentro

Di Clarissa Valia
Pubblicato il 31 Lug. 2019 alle 12:07 Aggiornato il 31 Lug. 2019 alle 12:39
11
Immagine di copertina

C’è un ragno: donna incendia la sua casa

Una donna è stata arrestata dopo aver incendiato la sua casa nel Missouri, negli Stati Uniti, lo scorso 9 luglio. Alexcia Berry ha confessato alla polizia di avere dato fuoco alla sua abitazione perché voleva liberarsi di un grosso ragno.

Berry è stata incastrata da un video di sorveglianza. Quello fornito dalla donna però non è un motivo che convince la polizia, visto che quella casa è considerata tra le più pericolose della città e c’è un sospetto che sia stata utilizzata per spaccio di droga.

La polizia ha arrestato Berry all’arrivo sul posto. La donna ha ammesso le accuse e ha detto che il ragno è stato il motivo per cui ha commesso il crimine.

11
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.