Covid ultime 24h
casi +16.079
deceduti +136
tamponi +170.392
terapie intensive +66

Napoli, una donna si rifiuta di mettere la mascherina e diventa violenta con gli agenti: arrestata | VIDEO

Di Veronica Di Benedetto Montaccini
Pubblicato il 7 Ott. 2020 alle 13:57
1.1k

Donna arrestata senza mascherina a Napoli

Una donna senza mascherina è stata arrestata a Napoli. Il fatto è successo ieri, martedì 6 ottobre e tutto è iniziato perché la signora non voleva mettere correttamente il dpi, portandolo abbassata sul mento. Si tratta di una 50enne di origine ucraina, ma residente regolarmente a Napoli da diversi anni e sposata con un commerciante di via Toledo, che all’invito dei poliziotti che stavano pattugliando la strada dello shopping del centro storico, si è rifiutata di indossare correttamente la mascherina e ha colpito sul casco anche uno degli agenti che la stava invitando a rispettare l’obbligo previsto dall’ordinanza regionale del Governatore Vincenzo De Luca, tentando poi inutilmente la fuga.

La donna è stata prima portata in Questura e poi rilasciata dopo alcune ore. Per lei è scattato l’arresto per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale e la denuncia per oltraggio e rifiuto di fornire le proprie generalità. Oltre ovviamente alla multa di 400 euro per non aver rispettato l’ordinanza regionale che impone l’obbligo di indossare la mascherina anche all’aperto in Campania fino a coprire anche la bocca e il naso (in Italia scatterà da domani lo stesso obbligo).

La Questura ha ricostruito la vicenda in un comunicato diramato dopo il fatto. “Un equipaggio in moto dei Nibbio dell’Ufficio prevenzione generale, durante il servizio di controllo del territorio, ha notato in via Toledo una donna che stava passeggiando con la mascherina di protezione individuale abbassata sul collo. Gli agenti l’hanno avvicinata invitandola a indossare correttamente la mascherina in ottemperanza a quanto disposto dalla vigente normativa, ma la stessa si è rifiutata iniziando a deriderli e proseguendo nella sua condotta”. Alla richiesta delle generalità da parte della Polizia, la donna ha cercato di fuggire. “Una volta raggiunta dagli agenti – spiega la nota della Questura – ha iniziato a insultarli e a inveire sferrando alcuni colpi sul casco protettivo di uno dei poliziotti”. La donna è stata condotta in Questura dove “ha continuato a tenere un comportamento aggressivo nei confronti degli operanti”.

Leggi anche: 1. Covid, Speranza presenta il nuovo Dpcm: “Mascherine all’aperto anche con gli amici”. Ma alla Camera manca il numero legale / 2. Coronavirus, il virologo Caruso: “Serio rischio lockdown al Sud Italia” / 3. Coronavirus, i 4 scenari per la seconda ondata secondo gli scienziati del Cts

4. Mascherine all’aperto: ecco dove non sono obbligatorie / 5. All’ospedale Cotugno di Napoli esauriti i posti Covid, il direttore a TPI: “Più preoccupato ora che a marzo” / 6. Covid, Cartabellotta: “Di questo passo, a Natale 1.000 in terapia intensiva e 12mila in ospedale”

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO

CORONAVIRUS ULTIME NOTIZIE: TUTTI I NUMERI

1.1k
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.