Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 13:02
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Cronaca

Obbligo di mascherine su mezzi di trasporto e a scuola: cosa prevede il nuovo decreto Covid

Immagine di copertina
Credits: ANSA/MASSIMO PERCOSSI

Il governo è prossimo a varare le nuove regole anti-Covid in vista della scadenza del decreto in vigore, sabato 30 aprile. L’orientamento è quello di preservare l’obbligo di indossare le mascherine in diversi luoghi chiusi, dai centri estetici ai mezzi di trasporto, anche alla luce della nuova risalita dei contagi.

Come anticipato dal Corriere della Sera, entro domani mattina il ministro della Salute Roberto Speranza firmerà l’ordinanza che prolunga l’uso dei dispositivi di protezione anche dopo l’1 maggio: questi dovrebbero essere ancora necessari su treni, aerei, strutture sanitarie, palazzetti dello sport, parrucchieri e saloni di bellezza. Anche a scuola dovrebbe essere obbligatorio indossarli fino al termine dell’anno scolastico, misura già prevista dall’ultimo decreto firmato da Mario Draghi e che il Ministro Bianchi vorrebbe preservare. Negozi e ristoranti, a partire dal primo maggio, dovrebbero essere invece esenti dall’obbligo.

Ancora in bilico la decisione sugli uffici, dove la compagine più “aperturista” dell’esecutivo vorrebbe abolire le mascherine obbligatorie. L’unica certezza sui luoghi di lavoro è che non ci sarà distinzione tra pubblico e privato. Dovrebbe essere confermato invece lo stop all’obbligo di esibire il Green Pass (anche quello rafforzato) per quanto riguarda mense e catering, cinema, teatri, concerti, eventi sportivi, centri benessere, convegni e congressi, centri culturali, sociali e ricreativi, concorsi, sale gioco, feste e discoteche.

L’unica eccezione riguarderà “gli esercenti, le professioni sanitarie dei lavoratori negli ospedali e nelle Rsa”, recita la bozza del decreto. Proprio in virtù dell’allentamento dei controlli sul certificato verde alcuni ministri si chiedono perché, allora, non far cadere anche l’obbligo di mascherine. La ragione sembra essere proprio la curva dei contagi in risalita, che viaggia su una media di 70mila casi (ieri 87.940) e circa 150 decessi al giorno, anche se i ricoveri in terapia intensiva restano sotto controllo.

 

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Donna uccisa a coltellate a Vittoria, fermato il killer: “Omicidio casuale”
Cronaca / “Impossibile ignorare quelle fanciulle in fiore”: polemiche sul libro del prof che ha dato della “zoccoletta” a un’alunna
Cronaca / Stromboli, domato l’incendio scoppiato sul set di una fiction con Ambra Angiolini
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Donna uccisa a coltellate a Vittoria, fermato il killer: “Omicidio casuale”
Cronaca / “Impossibile ignorare quelle fanciulle in fiore”: polemiche sul libro del prof che ha dato della “zoccoletta” a un’alunna
Cronaca / Stromboli, domato l’incendio scoppiato sul set di una fiction con Ambra Angiolini
Cronaca / Falcone spiato, dopo l’inchiesta di TPI presentata un’interrogazione in Senato
Cronaca / Regione Lazio, via libera alla legge sui diritti delle persone con disabilità
Cronaca / Covid, oggi 22.438 casi e 114 morti: il bollettino del 25 maggio 2022
Cronaca / Chi dice “no” al lavoro h24: la storia dell’atleta paralimpica Martina Caironi
Cronaca / Gratteri a La7: “Minacce di morte? Ho paura ma cerco di addomesticarla. Se mi fermo, mi sento un vigliacco”
Cronaca / Ilaria Capua: “Mi fermo per un anno. Il Covid ha cambiato le priorità di tutti noi, anche personali”
Cronaca / Covid, oggi 29.875 casi e 95 morti: il bollettino del 24 maggio 2022