Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 18:44
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Cronaca

Il CTS ha approvato il protocollo per l’apertura degli impianti di sci: Dolomiti Superski pronto a partire a metà febbraio

Immagine di copertina

Ieri, 21 gennaio 2021, il CTS ha approvato il protocollo di sicurezza per l’esercizio degli impianti di risalita delle piste di sci. Un passo importante per poter pensare all’apertura della stagione sciistica fermata dall’emergenza Covid 19. Nell’attesa Dolomiti Superski si dichiara pronto a partire per il 15 febbraio prossimo, data attualmente prevista per un’eventuale messa in moto degli impianti.

“Sulle Dolomiti, l’intera filiera turistica era pronta a partire, sia a dicembre, che dopo l’Epifania e tanto più il 18 gennaio. Purtroppo, l’evoluzione dei contagi ha reso chiaro che non c’erano le condizioni per avere il via libera da parte del Governo. Ne abbiamo preso atto con senso di responsabilità, anche se con grande rammarico”, ha detto il presidente di Dolomiti Superski, Andy Varallo.

“Sento molti colleghi e operatori della filiera ancora parecchio fiduciosi e determinati a dare comunque inizio alla stagione, anche se molto in là come calendario”, ha proseguito. “Le condizioni di innevamento naturale sono eccezionali, le piste sono in ogni caso state preparate alla perfezione e anche la Pasqua quest’anno cade in un periodo favorevole in termini di calendario. Tutti questi presupposti ci danno motivazione e ci mantengono ottimisti nei confronti di uno svolgimento dignitoso di quanto rimane dell’inverno in corso”.

“Ci siamo preparati con grande impegno fin dalla scorsa estate per mettere a punto misure operative che minimizzassero i rischi legati ai contagi da Covid-19. Abbiamo collaborato intensamente con le autorità e con il Comitato Tecnico Scientifico alla elaborazione di un sistema di regole, mettendo sempre al primo posto la sicurezza degli sciatori. L’approvazione da parte del CTS del protocollo di funzionamento degli impianti di risalita, e la validazione dello stesso avvenuta nella giornata di oggi (ieri, ndr) da parte della Conferenza delle Regioni”, ha spiegato Marco Pappalardo, direttore marketing del Dolomiti Superski, “rappresentano un passo importantissimo che consente finalmente di dare certezze e di intravedere la luce in fondo al tunnel”.

Leggi anche: 1. L’appello degli studenti: “Scioperiamo per chiedere chiarezza su lezioni in aula e maturità”/2. “L’arroganza del Nord di non riconoscere i propri errori (e pretendere persino più vaccini)” /3. Il bambino de ‘La vita è bella’ oggi lavora nel call center Covid: “Teatri chiusi, bisogna arrangiarsi” /4. Il senatore Ciampolillo: “Il vaccino anti-Covid? Non è la soluzione. Meglio essere vegano”

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Roma, bambino di due anni e mezzo annega a Santa Severa
Cronaca / “Eugenio Scalfari è morto”: la gaffe del Corriere della Sera su Instagram. Post subito rimosso
Cronaca / Torino, 47enne si sposa in fin di vita in ospedale: poche ore dopo un trapianto di cuore lo salva
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Roma, bambino di due anni e mezzo annega a Santa Severa
Cronaca / “Eugenio Scalfari è morto”: la gaffe del Corriere della Sera su Instagram. Post subito rimosso
Cronaca / Torino, 47enne si sposa in fin di vita in ospedale: poche ore dopo un trapianto di cuore lo salva
Cronaca / Strage Marmolada, identificato il sopravvissuto trovato senza documenti
Cronaca / Incidente sul Cervino, trovati i corpi di due alpinisti: caduti per circa 400 metri
Cronaca / La startup di spesa a domicilio Gorillas lascia l’Italia e licenzia i dipendenti
Cronaca / Roma, baby gang picchia due ragazzi disabili e pubblica video sui social
Cronaca / Covid, identificata nuova sottovariante “Omicron BA.2.75”: perché spaventa più delle altre
Cronaca / Salvano uomo nudo in mare che stava annegando, poi la scoperta: era evaso dai domiciliari
Cronaca / Lettera di uno studente 15enne: “Basta con le divisioni politiche, la tutela dell’ambiente ci riguarda tutti”