Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 20:40
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Covid, ultime notizie. Speranza: “Il 28 maggio ok Ema a Pfizer per 12-15 anni”. Dl Sostegni, ok finale Camera: è legge

Immagine di copertina

Covid, le ultime notizie di oggi 19 maggio 2021 in Italia e nel mondo

COVID ULTIME NOTIZIE OGGI – In Italia sono circa 9 milioni le persone che hanno ricevuto entrambe le dosi del vaccino (qui i dati in tempo reale). Di seguito tutte le ultime notizie sul Covid-19 di oggi, mercoledì 19 maggio, aggiornate in tempo reale.

COVID, ULTIME NOTIZIE

Ore 20.40 – Dl Sostegni: ok finale Camera con 375 sì, è legge – Via libera definitivo dell’Aula della Camera al decreto Sostegni. I voti favorevoli sono 375, nessun voto contrario e 45 astenuti. I deputati delle opposizioni, FdI e L’Alternativa c’è, si sono astenuti. Il provvedimento diventa legge.

Ore 20.20 – Speranza: “Il 28 maggio ok Ema a Pfizer per 12-15 anni” – “Si prevede che il 28 maggio l’Ema rilasci l’autorizzazione al vaccino Pfizer per la fascia 12-15 anni. Per il momento solo questo immunizzante è previsto a partire dall’età di 16 anni, gli altri dai 18. E’ un fatto molto importante perché vaccinare i giovani è altamente strategico ed è essenziale per la riapertura in sicurezza del prossimo anno scolastico”. Lo ha detto il ministro della Salute Roberto Speranza rispondendo ad una interrogazione alla Camera. “Aspettiamo la decisione dell’Ema anche per dare maggiori informazioni su queste fasce d’età”, ha concluso. “Finora ci siamo preoccupati di vaccinare le fasce di persone più esposte al virus: operatori sanitari, anziani, fragili. A giugno arriveranno altri 20 milioni di dosi di vaccini e l’immunizzazione potrà essere estesa ad altre categorie di cittadini, tra cui i più giovani”, ha affermato il ministro della Salute.

Ore 17.45 – Oggi in Italia 5.506 nuovi casi e 149 decessi – Secondo il consueto bollettino del Ministero della Salute, oggi in Italia si segnalano 5.506 nuovi casi di Covid-19 e 149 decessi legati alla pandemia. Nelle ultime 24 ore sono stati effettuati 287.256 tamponi e 13.929 persone sono state dichiarate guarite. Il tasso di positività è all’1,9%, a fronte dell’1,7% di ieri, quando erano stati segnalati 4.452 nuovi casi. Ad oggi i positivi al Covid-19 in Italia sono 306.730. Nelle ultime 24 ore ci sono stati 70 nuovi ingressi in terapia intensiva, mentre il saldo tra entrate e uscite è negativo: -46 rispetto a ieri. Leggi il bollettino integrale.

Ore 15.45 – Il green pass italiano verrà rilasciato già dopo la prima dose di vaccino – Il  green pass viene rilasciato già dopo la prima dose di vaccino, ed è valido dal quindicesimo giorno successivo fino al completamento del ciclo vaccinale. Lo prevede il Decreto Covid pubblicato ieri in Gazzetta Ufficiale. “La certificazione verde Covid-19 – si legge nell’articolo 14 – ha validità di nove mesi dalla data del completamento del ciclo vaccinale”. Tuttavia la certificazione “è rilasciata anche contestualmente alla somministrazione della prima dose di vaccino e ha validità dal quindicesimo giorno successivo alla somministrazione fino alla data prevista per il completamento del ciclo vaccinale”.

Ore 14.20 – Ue, ok degli Stati all’ingresso di viaggiatori extra-Ue vaccinati – I rappresentanti degli Stati membri dell’Unione europea hanno concordato di consentire l’ingresso nell’Ue ai viaggiatori provenienti da Paesi terzi che hanno ricevuto le dosi necessarie di vaccini anti-Covid autorizzati a livello europeo. Lo rendono noto fonti europee. Con l’avvicinarsi della stagione turistica estiva, gli ambasciatori dei 27 hanno approvato la raccomandazione proposta dalla Commissione europea, che però non è vincolante.

Ore 13.00 – Von der Leyen: “Superate le 200 milioni di vaccinazioni in Ue” – “Oggi abbiamo superato 200 milioni di vaccinazioni nell’Ue. Siamo sulla buona strada per raggiungere il nostro obiettivo: fornire dosi sufficienti per vaccinare il 70% della popolazione adulta dell’Ue entro luglio. La vaccinazione ci aiuterà a superare la pandemia”. Lo scrive in un tweet la presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen.

Ore 11.00 – La Francia riapre e Macron va al bar: “Siate prudenti” – La Francia riapre ristoranti e bar dopo 6 mesi e il presidente Emmanuel Macron, che ha puntato sulla data di oggi nonostante molti esperti fossero pessimisti, saluta i francesi dal tavolino di un bar accanto all’Eliseo, dove sorseggia un caffè insieme con il primo ministro, Jean Castex. La scena è stata immortalata da Bfm-Tv. Davanti alle telecamere, Macron ha invitato i francesi a “continuare ad essere prudenti e a restare uniti” contro il Covid. “Le cifre vanno nella direzione giusta – ha aggiunto il presidente -. Abbiamo fatto delle scelte, non si è trattato di una scommessa, questo significa governare”.

Ore 8.30 – India, 4.529 morti: mai così tanti in 24 ore nel mondo – Nuovo triste primate per l’India travolta dalla seconda ondata di coronavirus. Nelle ultime 24 ore, 4.529 persone sono morte a causa del Covid-19, mai così tante vittime erano state registrate in un un giorno nel mondo dall’inizio della pandemia. Il precedente record, 4.475, era stato segnato dagli Stati Uniti.

Ore 7.30 – L’Italia riparte, coprifuoco alle 23 – Mattarella ha firmato il decreto riaperture: coprifuoco alle 23 in vigore, dal 21 giugno sarà invece abolito. All’inizio del mese prossimo ci sarà una verifica, con le Regioni che già chiedono il superamento delle ‘zone’ e con Lega e Forza Italia che sollecitano una accelerazione delle aperture. Domani il via libera al decreto sostegni bis. Figliuolo invita a vaccinare tutti i fragili e rilancia il green pass per l’estate. “Siamo pragmatici e teniamo i piedi per terra”, dice il commissario. Draghi a Parigi: “La strategia è la vaccinazione”. I dati sulla pandemia confermano una discesa dell’indice di positività ma con oltre 200 decessi.

COVID, LE NOTIZIE DI IERI

Figliuolo: “Avanti con over 60 e basta polemiche” – “Adesso abbiamo davanti 2-3 settimane in cui bisogna tenere la barra dritta e invito le Regioni a fare come sta facendo la Toscana e seguire in maniera armonica e ordinata il piano vaccinale. È facile farsi prendere dalla propaganda, dire ‘facciamo quelle categorie’ ma se noi non mettiamo in sicurezza gli over 60 che hanno il 95% di probabilità di finire in ospedale non ne usciamo”. Lo afferma il commissario straordinario per l’emergenza Covid, Francesco Paolo Figliuolo, nel corso di una visita al centro vaccinale Nelson Mandela Forum di Firenze.

Il bollettino – In Italia martedì 18 maggio 2021 si sono registrati 4.452 nuovi positivi e 201 morti. Lunedì c’erano stati 3.455 nuovi casi e 140 morti. In totale sono stati effettuati 262.864 tamponi. Il tasso di positività è all’1,7%, rispetto al 2,9 per cento di ieri. Le persone attualmente positive al Covid sono 315.308 (-7.583). Il bilancio delle vittime ammonta a 124.497 (+201). I guariti invece sono 3.727.220 (+11.831) per un totale di 4.167.025 casi: questi i dati completi resi noti oggi nel bollettino sull’epidemia di Covid in Italia. Degli attualmente positivi, 11.539 (-485) persone sono ricoverate in ospedale, 1.689 (-65) necessitano di trattamento in terapia intensiva, mentre 302.080 sono in isolamento domiciliare. Per quanto riguarda le Regioni, quelle che registrano il maggior incremento di casi sono Lombardia e Campania, entrambe con 598 nuovi contagi, seguite da Piemonte con 437 e Puglia con 407 nuovi casi. Il bollettino.

Covid, ultime notizie – In arrivo tre milioni di dosi entro il 24 maggio – Sono circa 3 milioni i vaccini che arriveranno tra il 20 e il 24 maggio in Italia. Le dosi riguarderanno tutti i vaccini attualmente in commercio: Pfizer, Vaxzevria, Moderna e Jannsen. Lo comunica. Lo comunica la struttura del Commissario per l’Emergenza, Francesco Paolo Figliuolo.

Draghi: “Vaccini hanno migliorato di molto situazione” – “La strategia è la vaccinazione che ha considerevolmente migliorato la situazione”. Lo ha dichiarato il premier Mario Draghi a margine del vertice sul finanziamento delle economie africane di Parigi.

Leggi anche: 1. Coprifuoco e riaperture, pronte le nuove misure del Governo. È la settimana decisiva / 2. Sileri: “Addio mascherine quando avremo 30 milioni di italiani vaccinati” / 3. Massa Carrara, tirocinante 23enne riceve per errore sei dosi di vaccino: ricoverata in osservazione

4. Vacanze al mare: il calendario della riaperture delle spiagge, regione per regione / 5. Come funziona il Green Pass: da metà maggio tornano i turisti in Italia /6. Estate: green pass, coprifuoco spostamenti. Tutte le regole per le vacanze

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL COVID IN ITALIA E NEL MONDO

TUTTI I NUMERI SUL COVID NEL MONDO

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Parma, lo “sciamano italiano” sgridato perché senza mascherina reagisce e rompe il naso a un passante e insulta la vigilanza del Fidenza Village
Cronaca / Covid, oggi 927 nuovi casi e 10 morti: il bollettino del 24 giugno
Opinioni / La statua della porchetta, celebrazione del rituale tutto romano della magnata
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Parma, lo “sciamano italiano” sgridato perché senza mascherina reagisce e rompe il naso a un passante e insulta la vigilanza del Fidenza Village
Cronaca / Covid, oggi 927 nuovi casi e 10 morti: il bollettino del 24 giugno
Opinioni / La statua della porchetta, celebrazione del rituale tutto romano della magnata
Cronaca / Parla il padre di Nicola Tanturli: “Chiamare i soccorsi 9 ore dopo è stato un errore, pensavamo si fosse addormentato nei dintorni”
Cronaca / Come è cambiato il consumo e lo spaccio di droghe in Europa durante la pandemia
Cronaca / Aggiornamento vaccini anti-Covid: quante dosi sono state consegnate e somministrate in Italia | 24 giugno 2021
Cronaca / Mugello, accertamenti della procura su precedente “fuga” del fratellino di Nicola
Cronaca / Monsignor Galantino contro Fedez: "O ignora le cose o è in malafede"
Cronaca / “Variante Delta sarà predominante ad agosto”. I focolai in Italia dalla Campania all’Emilia
Cronaca / Covid, ultime notizie. Mappa Ecdc: Italia verde, solo tre regioni arancioni