Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 00:47
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Covid, le ultime notizie di oggi dall’Italia e dal mondo. Il bollettino: 3.127 casi e 3 morti. Dietrofront di Johnson dopo le polemiche: sarà in isolamento

Immagine di copertina

COVID, LE ULTIME NOTIZIE DI OGGI DALL’ITALIA E DAL MONDO

COVID ULTIME NOTIZIE OGGI – Cresce la preoccupazione per la variante Delta, a Barcellona (Spagna) torna il lockdown. Mentre in Italia sono state superate le 60 milioni di dosi somministrate di vaccino [qui i dati aggiornati in tempo reale]. Di seguito tutte le ultime notizie sul Covid-19 di oggi, domenica 18 luglio 2021, aggiornate in tempo reale.

COVID, ULTIME NOTIZIE

Ore 17,25 – Regno Unito, domani il Freedom Day: Johnson invita alla cautela – Il premier britannico Boris Johnson ha chiesto “per favore” ai connazionali di essere “cauti” considerato che, da domani, lunedì, saranno revocate tutte le ultime restrizioni legali per limitare i contagi da Covid-19 in Inghilterra. “Per favore, per favore siate cauti e procedete domani nel prossimo passo con tutta la giusta prudenza e rispetto per le altre persone, per i rischi che la malattia continua a comportare”. Johnson, come il ministro dell’Economia, Rishi Sunak, è stato contattato dall’applicazione di tracciamento del sistema sanitario pubblico britannico per aver avuto contatti con il ministero della Salute, Sajid Javid, risultato positivo al Covid e – dopo una serie di polemiche – è entrato in isolamento.

Ore 17 – Il bollettino di oggi – Sale di appena sei unità il numero di nuovi positivi al coronavirus in Italia: oggi sono 3.127 casi (ieri 3.121) ma con un numero di tamponi di gran lunga inferiore, 165.269 (rispetto ai 244.797 processati ieri), tanto che l’indice di positività registra una impennata, 1,9% oggi rispetto all’1,3% di 24 ore prima. Il numero di decessi (13 ieri) nelle ultime 24 ore è di 3, il più basso da quest’anno (erano stati 4 il 30 agosto del 2020) e il totale è ora di 127.867 dall’inizio dell’epidemia in Italia. I dati completi

Ore 14,05 – Allarme Indonesia,1205 decessi e 54mila casi in 24 ore – L’Indonesia è uno dei Paesi più colpiti dalla pandemia e tra i principali cluster della nuova recrudescenza del virus in Asia e nel mondo. Secondo gli ultimi dati disponibili, l’arcipelago ha registrato 54 mila nuovi contagi e 1.205 morti in 24 ore. Lo riportano i media internazionali. Il picco di infezioni, registrato dall’inizio di giugno, sta mettendo a dura prova anche il sistema sanitario con una allarmante carenza di ossigeno nelle aree più colpite, principalmente a Giava. Il 3 luglio scorso sono scattate nel Paese restrizioni ai viaggi e sono state chiusi scuole, parchi, centri commerciali e ristoranti. Solo il 5,8% della popolazione (pari a circa 16 milioni di persone) sono state finora completamente vaccinate nel Paese.

Ore 12,35 – Dietrofront di Johnson dopo le polemiche, farà isolamento – Il primo ministro britannico, Boris Johnson, e il ministro dell’Economia, Rishi Shunak, andranno in isolamento dopo essere stati identificati come “contatti prossimi” del ministro della Salute, Sajid Javid, risultato positivo al Covid-19. Lo riferisce Downing Street. Appena due ore prima, il governo britannico aveva comunicato che Johnson e Shunak avrebbero seguito un protocollo pilota che avrebbe consentito loro di partecipare di persona alle “attività essenziali” di governo e isolarsi solo quando non impegnati in tali mansioni. L’annuncio aveva però suscitato l’ira dei laburisti, che avevano accusato l’esecutivo di violare le regole che esso stesso aveva stabilito. Johnson parteciperà quindi ai vertici dell’esecutivo da remoto e osserverà la quarantena nella residenza di campagna di Chequers.

Ore 12,25 – Assoturismo: “non possiamo proseguire allo sbando” – “Non possiamo continuare allo sbando, il turismo è a pezzi”: così il presidente di Assoturismo-Confesercenti Vittorio Messina riassume lo stato d’animo delle imprese del settore, dopo la recrudescenza dei contagi dovuti alla variante Delta che avrà, a suo giudizio, “un impatto devastante”. Parlando con l’Agi, Messina non nasconde le preoccupazioni per le probabili restrizioni che saranno necessarie per contenere i contagi: “Queste voci arrecano sicuramente un danno, non soltanto invogliando a cancellare le prenotazioni ma rappresentano anche una battuta d’arresto per quello che ormai è il trend di quest’anno, il turismo di prossimità”. Per il presidente di Assoturismo, “la salute viene al primo posto, e noi non puntiamo ad essere aperti oggi per poi chiudere domani. Ma vogliamo un quadro di certezza e maggiore programmazione: purtroppo, dovremmo convivere con questo virus”. Quali soluzioni potrebbero essere adottate? “Noi imprenditori seguiremo le disposizioni che ci verranno date. La loro definizione tocca alla comunità scientifica e alla politica”.

Ore 10,05 – Regno Unito, Johnson in isolamento parziale dopo che il ministro della Salute è risultato positivo – La prossima settimana il primo ministro britannico, Boris Johnson, parteciperà di persona solo alle “attività di governo essenziali” dopo essere stato identificato come “contatto prossimo” del ministro della Salute, Sajid Javid, risultato positivo al Covid-19. Lo riferisce Downing Street.

Ore 8,30 – Tokyo, i 3 contagiati in Villaggio parte dello stesso team – I tre casi di Covid-19 rilevati all’interno del Villaggio Olimpico di Tokyo – ieri un funzionario, oggi due atleti – “fanno parte dello stesso team”. Lo ha spiegato in conferenza stampa Pierre Ducrey, direttore aggiunto dei Giochi, senza rivelare a quale Paese e a quale disciplina appartenga la squadra coinvolta.

Ore 7,00 – Tokyo 2020: due atleti positivi dentro il villaggio olimpico – Sono due gli atleti positivi al Covid-19 tra i residenti del villaggio olimpico di Tokyo. Non sono stati ancora resi noti nazionalità e discipline dei due. Ieri sono stati registrati 15 contagi da Covid a Tokyo tra le persone legate in vari modi ai Giochi, tra cui il primo caso segnalato all’interno del Villaggio Olimpico: i casi odierni sono i primi invece che riguardano gli atleti. A cinque giorni dall’apertura dei Giochi, i casi si stanno aumentando, anche se rimangono marginali rispetto al numero totale dei partecipanti a questo evento globale.

COVID, LE NOTIZIE DI IERI

Grecia blindata – Un dato contenuto nel comunicato con cui il viceministro alla Protezione civile Nikos Hardalias ha annunciato le restrizioni per Mykonos ben fotografa la situazione: il 15 luglio il numero di positivi sull’isola aveva raggiunto e oltrepassato i 300 casi. Il quadruplo della settimana precedente. Una progressione legata alla variante Delta, più contagiosa rispetto alla Alfa, e, almeno a Mykonos, aggravata dalle feste clandestine. Anche su queste è intervenuto il viceministro, ricordando che gli organizzatori di festini privati con più di venti persone rischiano multe fino a 200mila euro.

Il bollettino – In Italia oggi, sabato 17 luglio 2021, si registrano 3.121 nuovi casi e 13 morti per Covid. Ieri c’erano stati 2.898 nuovi casi e 11 morti. In totale sono stati effettuati 244.797 tamponi, ieri 205.602. Il tasso di positività si attesta all’1,3 per cento, in leggera diminuzione rispetto all’1,3 per cento di ieri. (Qui i dati)

Olimpiadi Tokyo, quindici positivi ai Giochi – In tutto sono 15 i contagi da Covid riscontrati a Tokyo tra persone legate in vari modi ai Giochi, tra cui il primo caso di Covid segnalato all’interno del villaggio olimpico che riguarda, precisa l’organizzazione, una persona proveniente dall’estero e non un atleta, di cui non è stata rivelata né l’identità né lo stato di salute. Le altre persone infettate sono 7 lavoratori a contratto, sei dipendenti del comitato organizzatore locale e due rappresentanti dei media. Dei positivi, 8 sono arrivati a Tokyo dall’estero da meno di due settimane, 7 risiedono in Giappone. Non è chiaro se queste persone abbiano avuto accesso al Villaggio olimpico.

Green pass: multe fino a 400 euro per chi ne è sprovvisto. Locali rischiano 5 giorni di chiusura – Senza green pass nei luoghi affollati scatteranno le multe. A prevederlo è il nuovo decreto Covid: ben cinque giorni di chiusura per i gestori e fino 400 euro per i clienti sprovvisti di certificazione verde, ridotti a 260 se la contravvenzione viene pagata entro il quinto giorno. Qui la notizia completa.

Colori Regioni, verso nuovi criteri. Speranza: “Peseranno di più dati ospedalizzazioni” – Il governo si appresta a rivedere i criteri con cui vengono stabiliti i colori delle Regioni, dando un maggior peso alle ospedalizzazioni. A confermarlo è stato ieri il ministro della Salute Roberto Speranza. “In una fase caratterizzata da un livello importante di vaccinazione è ragionevole che nei cambi di colore e nelle conseguenti misure di contenimento pesi di più il tasso di ospedalizzazione rispetto agli altri indicatori”, ha detto. Qui la notizia completa.

Tokyo, primo caso Covid nel Villaggio Olimpico – È stato registrato un primo di caso di Covid-19 tra gli ospiti del villaggio olimpico di Tokyo quando mancano solo sei giorni all’inizio dei Giochi. Lo ha reso noto Masa Takaya, portavoce del comitato organizzativo. Il caso è stato rilevato al primo test al quale è stata sottoposta la persona contagiata, della quale non sono state comunicate né l’identità né la nazionalità e che al momento si trova confinata in un hotel.

DALL’ITALIA E NEL MONDO

TUTTI I NUMERI SUL COVID NEL MONDO

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Pescara, 51enne sequestrata e seviziata nello sgabuzzino del palazzo: è caccia all’uomo
Cronaca / Roma, vicino lo sgombero di Casapound: Raggi annuncia “novità”
Cronaca / Migranti, crisi in Tunisia può aumentare gli sbarchi. Procuratore antimafia segnala “rischio terrorismo”
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Pescara, 51enne sequestrata e seviziata nello sgabuzzino del palazzo: è caccia all’uomo
Cronaca / Roma, vicino lo sgombero di Casapound: Raggi annuncia “novità”
Cronaca / Migranti, crisi in Tunisia può aumentare gli sbarchi. Procuratore antimafia segnala “rischio terrorismo”
Cronaca / 15 morti e 5.696 casi nell'ultimo giorno: calano le terapie intensive
Cronaca / Tutte le balle che circolano sui vaccini
Cronaca / Morte Libero De Rienzo, arrestato l’uomo sospettato di aver venduto eroina all’attore
Cronaca / Pfizer, i ricavi del vaccino aumentano a 33,5 miliardi di dollari
Cronaca / “Legati, presi a calci e ricattati”: i verbali shock sul caso dei lavoratori di Grafica Veneta
Cronaca / “Vaccinatevi o a casa senza stipendio”: la lettera dell’azienda Sterilgarda ai dipendenti
Cronaca / Covid, 11enne morta a Palermo. La madre: “Non siamo no vax. Non abbiamo fatto in tempo a vaccinarci”