Covid ultime 24h
casi +16.232
deceduti +360
tamponi +364.804
terapie intensive -55

Gimbe lancia l’allarme: “Terza ondata arrivo ma il 30% dei vaccini resta in frigo”

Di Lara Tomasetta
Pubblicato il 4 Mar. 2021 alle 15:56
47
Immagine di copertina

Covid, Gimbe: “Terza ondata in arrivo. Il 30% dei vaccini resta in frigo”

Salgono ancora i casi Covid, con un aumento del 33% in 7 giorni: la temuta terza ondata è in arrivo. Lo dice il monitoraggio della Fondazione Gimbe, che registra un incremento di tutti i dati rilevati nella settimana 24 febbraio-2 marzo 2021, dai positivi ai ricoverati.

“Per la seconda settimana consecutiva – afferma Nino Cartabellotta, presidente della Fondazione Gimbe – si registra un incremento dei nuovi casi che negli ultimi 7 giorni supera il 33%, segnando l’inizio della terza ondata”. Rispetto alla settimana precedente, in 16 Regioni e nella provincia autonoma di Trento aumentano i casi attualmente positivi per 100mila abitanti e in tutto il Paese sale l’incremento percentuale dei nuovi casi ad eccezione della provincia autonoma di Bolzano, Umbria e Molise. Negli ospedali l’occupazione da parte di pazienti Covid supera in 5 Regioni la soglia del 40% in area medica e in 9 Regioni quella del 30% delle terapie intensive.

“Già da settimane la Fondazione Gimbe segnala le spie rosse di un’aumentata circolazione del virus, la cui forte accelerazione sta di fatto avviando la terza ondata”, spiega Nino Cartabellotta.”Ma i tempi di politica e burocrazia sono sempre troppo lunghi – continua Cartabellotta – e le zone rosse locali arrivano quando la situazione ormai è sfuggita di mano”.

La situazione è complicata poi “dalla campagna vaccinale che stenta a decollare” non solo per i ritardi nelle consegne ma anche per le “difficoltà organizzative di molte Regioni che lasciano in frigo 2 milioni di dosi (il 30% delle forniture) he potrebbero evitare ricoveri e salvare vite soprattutto dei più fragili”. L’ultimo Dpcm a firma Draghi, “lascia immutato il sistema delle Regioni a colori. E a pagare il conto più salato, come sempre, è la scuola”.

Leggi anche: 1. In arrivo il primo Dpcm di Draghi: tutte le regole in vigore fino a Pasqua / 2. Covid, Speranza: “Curva contagi risale in modo significativo in tutte le regioni” / 3. Commissario Covid: fuori Arcuri, Draghi nomina il generale Figliuolo

4. Lo Spallanzani promuove il vaccino russo Sputnik: “Funziona”/ 5. Vaccini, il governo punta a raggiungere le 600mila dosi somministrate al giorno. Il piano con la Protezione Civile / 6. Il Cts: oltre una soglia di contagi, scuole tutte chiuse. In zona rossa verso la chiusura anche di elementari e medie

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL COVID IN ITALIA E NEL MONDO

47
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.