Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 11:30
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Cosenza, incinta al sesto mese muore in ospedale insieme al piccolo: disposta autopsia

Immagine di copertina

La procura di Cosenza ha aperto un’inchiesta sulla morte di una donna di 34 anni, incinta, deceduta nell’ospedale dove era ricoverata da qualche giorno, nel reparto di Ginecologia. Il fatto è avvenuto nella serata di ieri, giovedì 20 agosto.

La donna, originaria di Longobardi, nel cosentino, era al sesto mese di gravidanza ed era arrivata una prima volta in ospedale la scorsa settimana. Si era presentata al pronto soccorso lamentando alcuni dolori addominali, vomito, e dissenteria. Dopo le visite di routine, era stata dimessa. Neanche il tracciato, effettuato in quell’occasione, avrebbe evidenziato anomalie nel battito cardiaco del piccolo che portava in grembo. Ma la donna continuava ad accusare dei dolori, per cui, insieme al marito quarantenne, è tornata all’ospedale dell’Annunziata mercoledì scorso. Questa volta è stata ricoverata e il suo quadro clinico si sarebbe subito complicato, fino ad arrivare alla morte improvvisa. Il marito ha presentato una denuncia alla polizia e la procura di Cosenza ha aperto un’inchiesta, disponendo anche il sequestro della cartella medica e della salma, in attesa dell’autopsia.

L’esame post mortem sarà effettuato lunedì prossimo, dai risultati si deciderà se sussistono i presupposti di un reato. A breve partiranno gli avvisi di garanzia per i medici come atto dovuto a tutela delle persone che hanno visitato la donna, in quanto avranno facoltà di nominare un perito di parte che presenzierà all’autopsia insieme al perito scelto dalla procura di Cosenza.

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Fano, studente rifiuta la mascherina e si incatena al banco per protesta: scatta il Tso
Cronaca / "Dopo quella notte era sconvolta": parla un amico della ragazza che ha denunciato Ciro Grillo e i suoi amici
Cronaca / Aggiornamento vaccini anti-Covid: quante dosi sono state consegnate e somministrate in Italia | 7 maggio 2021
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Fano, studente rifiuta la mascherina e si incatena al banco per protesta: scatta il Tso
Cronaca / "Dopo quella notte era sconvolta": parla un amico della ragazza che ha denunciato Ciro Grillo e i suoi amici
Cronaca / Aggiornamento vaccini anti-Covid: quante dosi sono state consegnate e somministrate in Italia | 7 maggio 2021
Cronaca / Come cambia il colore delle regioni: Italia verso azzeramento zone rosse
Cronaca / Roma, muore in un incidente stradale il testimone chiave nel processo per l'omicidio Sacchi
Cronaca / Rt Italia in lieve aumento a 0,89
Cronaca / Spari contro pescherecci italiani: un ferito
Cronaca / Oggi 11.807 casi e 258 morti: tasso di positività al 3,6%
Cronaca / Domani la decisione sul cambio di colore delle Regioni
Cronaca / "Ma vaff***ulo si vergogni": Bassetti sbotta contro la Boralevi in diretta tv