Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 22:09
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Cronaca

Gallignano, prete celebra messa in presenza dei fedeli. Entrano i carabinieri, ma lui continua: “Scusate, non ho finito” | VIDEO

 

Coronavirus, prete celebra messa con i fedeli nonostante i carabinieri

Domenica 19 aprile nella chiesa di San Pietro Apostolo di Gallignano, frazione di Soncino, in Lombardia, il parroco si è rifiutato di interrompere la messa che stava celebrando in presenza di circa 15 fedeli, nonostante l’irruzione dei carabinieri. “Scusate, io sto celebrando messa, ne parliamo dopo”, ha detto il parroco don Lino all’agente che si è avvicinato sull’altare, dove il prete ha continuato a celebrare la liturgia, costringendo il poliziotto ad allontanarsi. Davanti a lui, una quindicina di fedeli. Don Lino ha raccontato di aver ricevuto l’autorizzazione dal sindaco, ma il primo cittadino ha negato di aver concesso il permesso. Così, la sanzione arriverà quasi sicuramente: circa 270 euro per ciascuno dei presenti, stando alle norme in vigore. Intanto però il parroco ha celebrato la messa per intero, suscitando diverse reazioni sui social.

Leggi anche:

1. Coronavirus, sacerdote celebra messa sul web, ma per sbaglio attiva i filtri: il risultato è esilarante | VIDEO 2. Coronavirus, il mercato di Pignasecca di Napoli pieno di gente nonostante i divieti. Ricciardi: “Asimettria tra chi muore e chi è indifferente” 3. Coronavirus, in arrivo il test per valutare gli effetti della quarantena sulla psiche

TUTTE LE NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO

 

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Riceve bolletta da 33mila euro, 75enne colpita da un malore: ora la prima vittoria in tribunale
Cronaca / L’Aquila, la conducente dell’auto: “Errore umano, marcia tolta inavvertitamente”
Cronaca / Benvenuti nella Kaliningrad italiana: così gli oligarchi russi si sono radicati in Toscana
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Riceve bolletta da 33mila euro, 75enne colpita da un malore: ora la prima vittoria in tribunale
Cronaca / L’Aquila, la conducente dell’auto: “Errore umano, marcia tolta inavvertitamente”
Cronaca / Benvenuti nella Kaliningrad italiana: così gli oligarchi russi si sono radicati in Toscana
Cronaca / “Giù le mani dagli alpini. Se siete lesbiche non rompete i co****ni”: insulti alla consigliera delle pari opportunità di Roma
Cronaca / Vaiolo delle scimmie, Viola: “Potrebbe dipendere da un calo immunità collettiva”
Cronaca / Covid, 26.561 casi e 89 morti nell'ultimo giorno: tasso di positività all'11,4%
Cronaca / La mamma del bimbo morto nell’incidente all’asilo: “Un dolore sovrumano, chiediamo silenzio”
Cronaca / Mali, tre italiani e un togolese rapiti da uomini armati: sequestrata una coppia con bambino
Cronaca / Ossigenoterapia, desametasone, plasma: cosa funziona e cosa no per il Covid
Cronaca / La vera storia di Feltrinelli