Coronavirus, sacerdoti e fedeli festeggiano il ritorno delle messe con cori da stadio | VIDEO

Di Niccolò Di Francesco
Pubblicato il 17 Mag. 2020 alle 12:27
209

Coronavirus, lunedì tornano le messe: i cori da stadio del prete | VIDEO

“Lunedì si riprende, dobbiamo essere carichi”: inizia così il video, diventato in breve tempo virale sui social, realizzato in una chiesa di Genova e che vede immortalato un prete, il quale lancia cori da stadio insieme ad alcuni fedeli per festeggiare la ripresa delle messe, interrotte a causa dell’emergenza Coronavirus, a partire dal 18 maggio. Don Roberto Fiscer, questo il nome del prete ultrà, ha deciso di intonare il coro sulle note de L’estate sta finendo dei Righeira. “Di tempo ne è passato, ma siamo ancora qua” canta il sacerdote con un gruppo di fedeli che dai banchi della chiesa rispondono: “E oggi come allora, io prego Maria”. Il video, caricato inizialmente su Tik Tok è stato postato anche sul profilo Facebook del sacerdote, il quale ha sottolineato che si trattava di un video ironico, aggiungendo la frase “Spero non vi scandalizziate”.

Leggi anche: 1. Messe con i fedeli dal 18 maggio: come cambieranno le celebrazioni / 2. La Fase 2 val bene una messa / 3. Coronavirus, Papa Francesco: “Obbedienza alle disposizioni perché la pandemia non torni”

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO

209
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.