Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 20:33
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Coronavirus in Italia, il bollettino della Protezione civile di oggi, domenica 29 marzo: i contagi salgono a 73.880 (+3815), i morti sono 10.779 (+756)

Immagine di copertina

Coronavirus Italia, bollettino Protezione civile oggi 29 marzo: morti, contagi, guariti

Come ogni giorno anche oggi, domenica 29 marzo 2020, la Protezione civile ha fornito – nella consueta conferenza stampa i dati relativi all’epidemia di Coronavirus in Italia contenuti nell’ultimo bollettino. Anche oggi i dati sono stati letti dal Capo della Protezione Civile Angelo Borelli, che riprende il suo posto dopo aver avuto nei giorni scorsi una leggera influenza. Di seguito i dati forniti.

TUTTE ULTIME LE NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO

Ecco il bollettino di oggi domenica 29 marzo. Sale a 73.880 il totale dei pazienti positivi al Coronavirus in Italia (+3815 rispetto a ieri). Si tratta del minor numero di nuovo contagi dal 25 marzo e la minor percentuale di nuovi casi da inizio fase epidemica (5,34%). I guariti salgono a 13.030 (+646), mentre il totale di deceduti sale a 10.779 (+756 rispetto a ieri). Il numero dei casi totali in Italia sale a 97.689 (+5217).

bollettino oggi

I dati di oggi, 29 marzo, dimostrano come il totale dei pazienti italiani attualmente positivi ha superato quota 73mila, arrivando a quota 73.880. Aumentano i guariti, che salgono a 13.030 mentre i morti superano i 10mila e arrivano a 10.779. In totale i casi di Coronavirus registrati in Italia sale a 97.689. Si tratta del minor numero di nuovo contagi dal 25 marzo e della minor percentuale nuovi casi da inizio fase epidemica (5,34%).

Leggi anche: 1. ESCLUSIVO TPI: Una nota riservata dell’Iss rivela che il 2 marzo era stata chiesta la chiusura di Alzano Lombardo e Nembro. Cronaca di un’epidemia annunciata / 2. Coronavirus, i numeri in Italia non tornano. Contagi troppo bassi e decessi troppo alti

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Spari contro pescherecci italiani: un ferito
Cronaca / Oggi 11.807 casi e 258 morti: tasso di positività al 3,6%
Cronaca / Domani la decisione sul cambio di colore delle Regioni
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Spari contro pescherecci italiani: un ferito
Cronaca / Oggi 11.807 casi e 258 morti: tasso di positività al 3,6%
Cronaca / Domani la decisione sul cambio di colore delle Regioni
Cronaca / "Ma vaff***ulo si vergogni": Bassetti sbotta contro la Boralevi in diretta tv
Cronaca / Il ministro Bianchi: "A settembre tutti a scuola in presenza"
Cronaca / A Bergamo un operaio è morto schiacciato da un carico caduto dall'alto
Cronaca / Napoletano, 33enne trovata morta semi carbonizzata: fermato un uomo
Cronaca / Vaccini, il ritmo delle 500mila dosi è durato solo due giorni
Cronaca / Green pass, coprifuoco, spostamenti: le misure per l’estate al vaglio del governo
Cronaca / Fedez, il direttore di Rai3: "Valutiamo una querela". Il rapper non arretra: "Ho i mezzi per difendermi"