Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 17:55
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Cronaca

Coronavirus in Italia, il bollettino della Protezione civile di oggi, domenica 29 marzo: i contagi salgono a 73.880 (+3815), i morti sono 10.779 (+756)

Immagine di copertina

Coronavirus Italia, bollettino Protezione civile oggi 29 marzo: morti, contagi, guariti

Come ogni giorno anche oggi, domenica 29 marzo 2020, la Protezione civile ha fornito – nella consueta conferenza stampa i dati relativi all’epidemia di Coronavirus in Italia contenuti nell’ultimo bollettino. Anche oggi i dati sono stati letti dal Capo della Protezione Civile Angelo Borelli, che riprende il suo posto dopo aver avuto nei giorni scorsi una leggera influenza. Di seguito i dati forniti.

TUTTE ULTIME LE NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO

Ecco il bollettino di oggi domenica 29 marzo. Sale a 73.880 il totale dei pazienti positivi al Coronavirus in Italia (+3815 rispetto a ieri). Si tratta del minor numero di nuovo contagi dal 25 marzo e la minor percentuale di nuovi casi da inizio fase epidemica (5,34%). I guariti salgono a 13.030 (+646), mentre il totale di deceduti sale a 10.779 (+756 rispetto a ieri). Il numero dei casi totali in Italia sale a 97.689 (+5217).

bollettino oggi

I dati di oggi, 29 marzo, dimostrano come il totale dei pazienti italiani attualmente positivi ha superato quota 73mila, arrivando a quota 73.880. Aumentano i guariti, che salgono a 13.030 mentre i morti superano i 10mila e arrivano a 10.779. In totale i casi di Coronavirus registrati in Italia sale a 97.689. Si tratta del minor numero di nuovo contagi dal 25 marzo e della minor percentuale nuovi casi da inizio fase epidemica (5,34%).

Leggi anche: 1. ESCLUSIVO TPI: Una nota riservata dell’Iss rivela che il 2 marzo era stata chiesta la chiusura di Alzano Lombardo e Nembro. Cronaca di un’epidemia annunciata / 2. Coronavirus, i numeri in Italia non tornano. Contagi troppo bassi e decessi troppo alti

Ti potrebbe interessare
Roma / Roma, autobus in fiamme a Tor Sapienza: tre intossicati
Cronaca / Fedez contro Gramellini: “Di essere l’idolo della sinistra non mi frega un ca…”
Cronaca / Giovani, precari e depressi: l’impatto delle disuguaglianze sulla salute mentale delle nuove generazioni
Ti potrebbe interessare
Roma / Roma, autobus in fiamme a Tor Sapienza: tre intossicati
Cronaca / Fedez contro Gramellini: “Di essere l’idolo della sinistra non mi frega un ca…”
Cronaca / Giovani, precari e depressi: l’impatto delle disuguaglianze sulla salute mentale delle nuove generazioni
Cronaca / È uscito il nuovo numero di The Post Internazionale. Da oggi potete acquistare la copia digitale
Cronaca / Strage Suviana, trovati i corpi di due dispersi: salgono a cinque le vittime accertate
Cronaca / Meteo, temporali e grandine al Nord, temperature giù al Centro-Sud
Cronaca / Epidemia di morbillo in Italia, Bassetti: "Il peggio arriverà in estate"
Cronaca / Vincenzo, Mario, Pavel: chi sono i tre lavoratori morti nell’esplosione della centrale di Suviana
Cronaca / Enrico Varriale al processo per stalking: "Le ho dato uno schiaffo"
Cronaca / Esplosione alla centrale idroelettrica della diga di Suviana: tre morti, tre feriti gravi e sei dispersi