Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 19:17
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Covid, 8.561 nuovi casi e 420 morti: il bollettino del 25 gennaio

Immagine di copertina

Coronavirus Italia, bollettino oggi 25 gennaio: morti, contagi, guariti

Ultime 24 ore

  • Nuovi casi: 8.561
  • Decessi: 420
  • Tamponi effettuati: 143.116
  • Ricoveri in terapia intensiva: +21

I numeri della pandemia

  • Attualmente positivi: 491.630
  • Casi totali: 2.475.372
  • Decessi: 85.881
  • Guariti: 1.897.861

Secondo il bollettino di oggi, lunedì 25 gennaio, sul Coronavirus in Italia pubblicato dal Ministero della Salute e dalla Protezione Civile, sono 8.561 i nuovi casi, contro i 11.629 di ieri, e 420 i morti (ieri erano stati 299), a fronte di 143.116 tamponi totali effettuati (ieri erano stati 216.211). Risale a quasi il 6%, 5,98 per cento per la precisione, il tasso di positività che ieri era al 5,38 per cento.

Le persone attualmente positive al Covid sono 491.630 (-7.648). Il bilancio delle vittime ammonta a 85.881 (+420) decessi. I guariti invece sono 1.897.861 (+15.787), per un totale di 2.475.372 casi (+8.561): questi i dati completi resi noti oggi nel bilancio sull’epidemia di Covid in Italia. Degli attualmente positivi, 21.424 (+115) sono ricoverati in ospedale, 2.421 (+21) necessitano di terapia intensiva.

Diminuiscono rispetto a ieri i nuovi casi (8.561 contro i 11.629 di ieri) a fronte anche di una consistente diminuzione, così come avviene dopo ogni weekend, dei tamponi effettuati (143.116 contro i 216.211 di ieri). Torna a salire il numero dei morti (420, ieri erano stati 299), mentre risalgono sia i ricoveri ordinari (+115, ieri il dato era di -94) che le terapie intensive (+21 contro il +14 di ieri).

Per quanto riguarda le Regioni, quella che registra il maggior incremento di casi è la Lombardia con 1.484 nuovi contagi, seguita dall’Emilia-Romagna con 1.164 e dalla Sicilia con 885 nuovi casi.

Leggi anche: 1. Vaccino Covid, se Pfizer non rispetta gli impegni le penali non scattano in automatico: cosa dice il contratto con l’Ue / 2. Ricciardi: “Serve un lockdown di un mese, come a marzo, o sarà troppo tardi” / 3. Come nascono le varianti del virus, la spiegazione di Roberto Burioni

4. Zona rossa, la mail della Lombardia al Governo che smentisce Fontana: “Ricalcolate i dati Rt” / 5. Il caos del piano vaccini: con i ritardi l’immunità di gregge rischia di slittare / 6. Vaccino Covid, Conte annuncia azioni legali contro AstraZeneca: “Comportamento inaccettabile”

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL COVID IN ITALIA E NEL MONDO

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Lazio, il consigliere no vax Barillari si punta una pistola al braccio: "Il vaccino è una roulette russa"
Cronaca / 18 morti e 6.619 casi nell'ultimo giorno: tasso di positività al 2,7%
Cronaca / “Vi aspetto in terapia intensiva, con un pizzico di piacere”: infermiere punito per un post contro i no vax
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Lazio, il consigliere no vax Barillari si punta una pistola al braccio: "Il vaccino è una roulette russa"
Cronaca / 18 morti e 6.619 casi nell'ultimo giorno: tasso di positività al 2,7%
Cronaca / “Vi aspetto in terapia intensiva, con un pizzico di piacere”: infermiere punito per un post contro i no vax
Cronaca / Pisa, operai licenziati dopo aver scioperato per il salario: la denuncia della Cgil
Cronaca / Focolaio Covid tra gli attori: “Tutto è partito da un festival in Sardegna”
Cronaca / Scuola, il piano Bianchi “copia” Azzolina e ha paura di nominare la didattica a distanza
Cronaca / Brusaferro (Iss) chiede prudenza: "Rt verso stabilizzazione"
Cronaca / Il 58,82% della popolazione italiana ha completato il ciclo vaccinale
Cronaca / “Non vi azzardate a vaccinarmi”: le parole di una 50enne no vax prima di essere intubata per Covid
Cronaca / Licata, consigliere comunale ex Lega spara 4 colpi di pistola contro il socio in affari