Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 15:39
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Coronavirus Italia, bollettino Protezione civile oggi 15 maggio: morti, contagi, guariti

Immagine di copertina

Coronavirus Italia, bollettino Protezione civile oggi 15 maggio: morti, contagi, guariti

Dopo la decisione di sospendere definitivamente la consueta conferenza stampa delle 18, i dati inerenti all’emergenza Coronavirus in Italia sono stati diramati tramite un bollettino diffuso sul sito internet della Protezione Civile. Questi i numeri del bollettino di oggi, venerdì 15 maggio.

In Italia ci sono 72.070 persone attualmente positive (-4.370), 31.610 morti (+242) e 120.205 guariti (+4.917), per un totale di 223.885 casi totali (+789). Dei 72.070 attualmente positivi, 10.792 sono ricoverati in ospedale con sintomi (-661), 808 necessitano di cure nei reparti di terapia intensiva (-47), mentre 60.470 persone sono in isolamento domiciliare (-3.662). Per quanto riguarda il numero di tamponi, oggi sono stati effettuati 68.176 test (ieri erano stati 71.876, quindi poco più di 3mila in più rispetto a oggi). La percentuale di tamponi positivi su tamponi totali è stata però molto più bassa di ieri: oggi 1,16 per cento, ieri 1,38.

Rispetto ai dati di ieri, dunque, il numero dei morti rimane costante sopra i 200 (in leggera risalita rispetto ai primi giorni della settimana). C’è anche un corposo aumento dei guariti/dimessi (ieri 2.747, oggi 4.917) e il continuo, graduale calo dei ricoveri ospedalieri e di quelli in terapia intensiva. Torna a calare il numero dei nuovi contagi (oggi 789, ieri 992), a fronte di soli 3mila tamponi in meno. Per questo motivo, la percentuale di tamponi positivi continua a calare e si attesta all’1,16 per cento.

Leggi anche:

1. L’ultima follia di Gallera e Fontana: chiedono ai lombardi di farsi i tamponi da soli. Ma pagando 70 euro (di S. Lucarelli) / 2. L’educazione sentimentale nella fase 2 (di G. Cavalli) / 3. Fase 2, la bozza del nuovo decreto: dal 18 maggio riapre tutto, spostamenti tra regioni dal 3 giugno

4. La ricerca: “Le Regioni con meno contagi sono quelle che hanno firmato più ordinanze” / 5. Coronavirus, incontra la fidanzata positiva: contagio a catena, 30 persone in quarantena / 6. Il virologo Pregliasco: “Per valutare gli effetti della Fase 2 dovremo aspettare la prossima settimana”

CORONAVIRUS ULTIME NOTIZIE: TUTTI I NUMERI
TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Oms, Tedros: “Condizioni globali perfette per l’emergere di nuove varianti”
Cronaca / Covid, Figliuolo: “Raggiunto il picco, ora si va in discesa”
Cronaca / Morte Lorenzo Parelli, direttore dell’ispettorato Lavoro a TPI: “L’alternanza scuola-lavoro non può essere un’attività lavorativa dissimulata”
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Oms, Tedros: “Condizioni globali perfette per l’emergere di nuove varianti”
Cronaca / Covid, Figliuolo: “Raggiunto il picco, ora si va in discesa”
Cronaca / Morte Lorenzo Parelli, direttore dell’ispettorato Lavoro a TPI: “L’alternanza scuola-lavoro non può essere un’attività lavorativa dissimulata”
Cronaca / Max Mara, Victoria’s Secret e il nail bar: le spese pazze che hanno portato alla condanna di Renata Polverini
Cronaca / Covid: “Triplicati i ricoveri nei bambini tra i 5 e gli 11 anni”
Cronaca / Costo della vita in Italia, ecco la città più cara e quella più economica: l’indagine
Cronaca / Roma, studenti denunciano manganellate dalla polizia durante la manifestazione contro l’alternanza scuola-lavoro
Cronaca / Covid, da oggi quattro nuove regioni in zona arancione. Puglia e Sardegna in giallo. Cosa cambia
Cronaca / Firenze, 20enne muore dopo essere caduto dal tetto della sua ex scuola
Cronaca / Quirinale, Letta: “Martedì o mercoledì si arriverà a un nome condiviso da tutti”