Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 22:52
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Il virologo Pregliasco: “Per valutare gli effetti della Fase 2 dovremo aspettare la prossima settimana”

Immagine di copertina
Credit: ansa foto

Sono trascorsi 11 giorni dall’inizio della Fase 2 ma ancora non conosciamo gli effetti di questo primo allentamento del lockdown. Per saperlo dovremo attendere ancora. A dirlo è Fabrizio Pregliasco, virologo dell’Università Statale di Milano e membro del Comitato tecnico scientifico che affianca il governo, che spiega come i dati siano ancora in miglioramento, con l’eccezione del “caso Lombardia”, ma che si riferiscano ancora al periodo di lockdown.

“I dati di oggi ci dicono che il trend in Italia è sempre in calo, anche se resta il ‘caso Lombardia’, con alcuni casi in più – ha spiegato all’Adnkronos Salute – Il dato dei decessi resta molto triste ma il trend resta in calo anche in questo caso. Mentre per vedere gli effetti della riapertura successiva al 4 maggio dovremo aspettare la prossima settimana”.

Pregliasco tira comunque un sospiro di sollievo: “I dati tengono, almeno per ora: considerando il tempo medio di incubazione di cinque giorni oggi avremmo potuto vedere i primi effetti delle riaperture iniziate il 4 maggio, invece per ora il temuto impatto della fase 2 non si è visto e questo è positivo”.

Il virologo ha sottolineato come esista un “caso Lombardia”: “Sarò chiaro: abbiamo capito solo nel tempo che i dati iniziali erano stati molto sottostimati. Presumibilmente dieci volte tanto. Il contagio è partito dalla fine di gennaio, ancora prima dell’identificazione del caso 1. Dobbiamo immaginare che la situazione iniziale, in Lombardia, era molto peggio di come potesse sembrare. Quindi ora il dato sta migliorando, in proporzione con il resto d’Italia dove l’emergenza non è stata grave come in Lombardia”.

Leggi anche:

1. Decreto Rilancio, le misure chiave e il testo integrale: ecco cosa prevede / 2. Cosa significa concretamente che ora braccianti, colf e badanti verranno regolarizzati / 3. Decreto Rilancio, le misure chiave e il testo integrale: ecco cosa prevede

4. L’assurdo divieto di respirazione bocca a bocca nella città dell’utopia virologica / 5. Regolarizzazione migranti, la ministra Bellanova in lacrime in conferenza: “Da oggi gli invisibili saranno meno invisibili” / 6. “Io, imprenditore rovinato dal prezzo fissato da Arcuri alle mascherine: lo Stato ci ha abbandonati”

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Covid, oggi 2.732 casi e 42 morti: il bollettino del 15 ottobre 2021
Cronaca / Due gemelli cambiano sesso lo stesso giorno: Giulio e Guido sono Giulia e Gaia
Cronaca / Addio ad Alitalia, nasce Ita Airways: nuovo logo, aerei azzurri e tricolore sulla coda
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Covid, oggi 2.732 casi e 42 morti: il bollettino del 15 ottobre 2021
Cronaca / Due gemelli cambiano sesso lo stesso giorno: Giulio e Guido sono Giulia e Gaia
Cronaca / Addio ad Alitalia, nasce Ita Airways: nuovo logo, aerei azzurri e tricolore sulla coda
Cronaca / Green Pass, i no vax Barillari e Cunial occupano gli uffici della Regione Lazio
Cronaca / Green Pass obbligatorio, ma i tamponi non bastano per tutti i lavoratori
Cronaca / I No Pass non fermano l'Italia: niente blocco a Trieste
Cronaca / Lo storico Emilio Gentile a TPI: “Sciogliere Forza Nuova? Attenzione all’effetto martirio”
Cronaca / Viaggio nella galassia No pass: “Non siamo tutti fascisti”
Cronaca / Lotta eversiva, affari oscuri e droga: chi sono i militanti di Forza Nuova che hanno assaltato la Cgil
Cronaca / Effetto Draghi: le stragi in mare non indignano più