Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 08:55
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Cronaca

Coronavirus, festa abusiva all’Argentario con 350 persone: denunciati padre e figlio

Immagine di copertina

Coronavirus, festa in villa all’Argentario con 350 persone: denunciati padre e figlio

In una villa dell’Argentario è andata in scena una festa abusiva con oltre 350 persone in barba a qualsiasi norma anti-Coronavirus: motivo per cui padre e figlio sono stati denunciati dai carabinieri di Porto Ercole, in provincia di Grosseto. Secondo quanto raccontato da La Nazione, la vicenda è avvenuta nella notte tra sabato 11 e domenica 12 luglio. I militari, impegnati in servizio di controllo della zona di Porto Ercole, comune dell’Argentario, hanno sentito musica alta provenire da una villa e diversi giovani che si trovavano nei pressi dell’abitazione. Una volta entrati nella lussuosa dimora, i carabinieri hanno scoperto che all’interno vi erano centinaia di persone.

Covid-19, Bill Gates denuncia: “Vaccini non a migliori offerenti”

Padre e figlio ora dovranno rispondere dei reati di reati di trattenimenti pubblici senza licenza, apertura abusiva di luoghi di pubblico spettacolo, disturbo della quiete pubblica e violazione del divieto di assembramenti. Nel corso della notte, inoltre, all’ingresso della villa si è verificata anche una rissa, che ha provocato un ferito, il quale ha ricevuto una prognosi di 30 giorni. Autori del pestaggio sono stati 6 giovani, di cui 4 minorenni, che sono stati identificati e denunciati.

Leggi anche: 1. Franco Locatelli (Css): “L’epidemia non è finita e il Coronavirus non ha perso potenza” / 2. Coronavirus, positivi 28 migranti sui 70 sbarcati al porto di Roccella Jonica / 3. Latina, positivo al Coronavirus rivela: “Sono stato in un acquapark pieno di gente”. Controlli a tappeto da parte della Asl

4. Coronavirus, i familiari delle vittime scrivono a Ue e Cedu: “Crimini contro l’umanità nella gestione dell’emergenza in Lombardia” / 5. Aumentano i focolai di Coronavirus nelle ditte di spedizione, le indicazioni dell’Iss per chi riceve i pacchi / 6. Coronavirus, l’allarme di un infermiere di Cremona: “Abbiamo ricominciato a ricoverare pazienti Covid gravi”. Ma l’ospedale smentisce

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Roma, grave incidente stradale: auto si ribalta, morti 5 ragazzi
Cronaca / Israele, 10 palestinesi uccisi in un raid a Jenin: crescono le tensioni. Bombardata Gaza nella notte
Cronaca / Arezzo, allevatrice di cani 50enne trovata morta congelata insieme ai suoi 3 cani
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Roma, grave incidente stradale: auto si ribalta, morti 5 ragazzi
Cronaca / Israele, 10 palestinesi uccisi in un raid a Jenin: crescono le tensioni. Bombardata Gaza nella notte
Cronaca / Arezzo, allevatrice di cani 50enne trovata morta congelata insieme ai suoi 3 cani
Cronaca / Viaggio nella setta della maternità “fai da te” (quota d’ingresso 1.300 euro)
Cronaca / "E tu, donna, partorirai con dolore": chi c'è dietro il business della maternità sofferta
Cronaca / La tragedia del Pertini è il risultato di una narrazione tossica che romanticizza i dolori della maternità
Cronaca / “Il caso del Pertini poteva succedere a noi”: 8 madri raccontano il loro incubo post-parto
Cronaca / Il caso della bidella che viaggia da Napoli a Roma: “Altro che pendolare, è in congedo fino a fine agosto”
Cronaca / Lecce, si innamora di un poliziotto conosciuto online ma dopo anni scopre che è una donna
Cronaca / Roma, torna l’incubo del knockout game: donna colpita al volto da uno sconosciuto in strada