Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 22:11
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Cronaca

Coronavirus, aumentano i contagi tra i più giovani e cresce la paura per il Ferragosto: in arrivo nuovi divieti anti-Covid

Immagine di copertina

Coronavirus, aumentano i contagi: scattano i divieti per il Ferragosto

Aumentano i casi di Coronavirus in Italia, mentre il Viminale guarda con preoccupazione alla notte di San Lorenzo e al Ferragosto, giorni in cui si rischiano assembramenti e quindi lo scoppio di nuovi focolai: ecco perché sindaci e governatori stanno già correndo ai ripari facendo scattare alcuni divieti. L’allarme è soprattutto tra i giovani, i più colpiti dal virus in questo momento e anche i meno propensi a indossare le mascherine o a rispettare le regole di distanziamento sociale. Gli ultimi numeri emersi dal consueto bollettino della Protezione Civile preoccupano non poco: 463 nuovi casi a fronte di soli 37mila tamponi con l’età media dei positivi che ormai è scesa sotto la soglia degli Under 40 e con il 50% dei contagi registrati nella fascia d’età 20-50. Consola il numero delle vittime: “solo” 2, il numero più basso da quando è scoppiata l’epidemia il 21 febbraio scorso, e il fatto che il numero di letti occupati in terapia intensiva sia ancora basso (45 in tutta Italia).

I numeri, dunque, non lasciano presagire nulla di buono soprattutto in vista di una festività, il Ferragosto, in cui, specialmente i più giovani, sono soliti andare in discoteca o fare falò in spiaggia, ma anche in previsione di una serata, quella della notte di San Lorenzo, in cui spesso ci si ritrova in spiaggia a osservare le stelle cadenti. Ecco perché sindaci e governatori di tutta Italia stanno correndo ai ripari. Il governatore della Sicilia Nello Musumeci, ad esempio, ha vietato con una nuova ordinanza tutti gli eventi al chiuso e disposto che le discoteche all’aperto siano con ingressi contingentati e con l’obbligo di indossare la mascherina. Il governatore della Campania De Luca ha deciso di inviare le forze dell’ordine su traghetti e aliscafi diretti alle isole per verificare che tutti abbiano la mascherina, mentre Nicola Zingaretti, presidente della regione Lazio, ha annunciato che la Regione renderà obbligatori i test per chi arriva da Paesi ad alta incidenza Covid.

Salvini: “Gli italiani in ostaggio, mentre i migranti sputazzano e infettano”

Anche i sindaci corrono ai ripari. A Modica e Scicli, in Sicilia, le spiagge sono state letteralmente blindate, mentre tende, campeggio libero, falò e fuochi d’artificio sono proibiti in diversi comuni d’Italia: da Pescara a Fondi, da Civitanova Marche a Chioggia. A Padova è stato annullato lo spettacolo pirotecnico previsto per il Ferragosto, mentre a Cervia il comune ha optato per fuochi d’artificio su prenotazione: soltanto 1000 posti a sedere sulla spiaggia libera. Intanto, continuano anche i controlli a tappeto del Viminale. Solo nella giornata di sabato 8 agosto, sono state ben 100 le attività chiuse per inosservanza delle disposizioni anti-Covid. Tra queste ci sono anche due note discoteche: il Byblos, noto locale della Riviera Romagnola, e il Gattopardo, ad Alba Adriatica: i clienti, infatti, non indossavano le mascherine e non rispettavano il distanziamento.

Leggi anche: 1. Mancata zona rossa Alzano e Nembro, o Conte sapeva e non ha agito oppure il Cts non serve a nulla / 2. Conte sapeva: ecco la nota integrale del premier a TPI che dimostra che era stato informato già il 3 marzo / 3. Vaccino anti-Coronavirus, il 24 agosto allo Spallanzani prende il via la sperimentazione sull’uomo

4. Coronavirus, misure prorogate fino al 7 settembre: Conte ha firmato il nuovo Dpcm / 5. Coronavirus, 1,4 milioni di italiani hanno sviluppato anticorpi: sei volte in più dei casi registrati  6. Lo studio sui Paesi che hanno riaperto le scuole: i bambini si infettano raramente

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Trento, 18enne scompare mentre va a scuola: ritrovato lo zaino non lontano dall’abitazione
Cronaca / Il nipote di Rino Gaetano contro Giorgia Meloni: “Non usi sue canzoni per festeggiare vittoria”
Cronaca / Vercelli, drogano la figlia di 13 anni e la costringono a prostituirsi
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Trento, 18enne scompare mentre va a scuola: ritrovato lo zaino non lontano dall’abitazione
Cronaca / Il nipote di Rino Gaetano contro Giorgia Meloni: “Non usi sue canzoni per festeggiare vittoria”
Cronaca / Vercelli, drogano la figlia di 13 anni e la costringono a prostituirsi
Cronaca / Caro bollette: gli hotel fanno prezzi folli ma non è solo colpa del gas
Cronaca / Bonus 200 euro per autonomi, da domani via alle domande
Cronaca / Roma, giovane straniero linciato dalla folla: “Si è denudato di fronte a una minore”
Cronaca / “Torneremo a girare in vespa e a tirar baci”: l’addio del papà al piccolo Mattia
Cronaca / Rovigo, fa sesso con l’amica svenuta e l’abbandona sul ciglio della strada: 27enne condannato
Cronaca / Bologna, caro bollette e affitti pazzi: “Così noi studenti rischiamo di non poterci laureare”
Cronaca / “Non voglio un figlio malformato, è mio diritto abortire e non seppellirlo”: la seconda parte dell’inchiesta sull’aborto