Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 20:24
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

“Tempesta emotiva”: no della Cassazione ad attenuanti generiche per Michele Castaldo

Immagine di copertina

L'uomo aveva ucciso la sua compagna Olga Matei, ma aveva ottenuto uno sconto di pena perché, secondo una perizia, al momento del delitto era in preda a una "soverchiante tempesta emotiva"

“Tempesta emotiva”: no della Cassazione ad attenuanti generiche per Michele Castaldo

No della Cassazione alle attenuanti generiche per Michele Castaldo, l’uomo che aveva ucciso la sua compagna Olga Matei in preda a una “tempesta emotiva”, motivo per cui aveva ottenuto uno sconto di pena.

La Cassazione, dunque, ha accolto il ricorso della procura generale di Bologna e annullato la sentenza della Corte d’assise d’appello che aveva quasi dimezzato la condanna, da 30 a 16 anni, valorizzando la perizia psichiatrica sull’imputato, che aveva rilevato una “soverchiante tempesta emotiva” causata dal suo passato.

Uccise la compagna, il tribunale dimezza la pena: era in preda a “tempesta emotiva” da gelosia

La vicenda risale al 5 ottobre del 2016 quando a Riccione Michele Castaldo strangolò a mani nude la sua compagna Olga Matei in preda a una crisi di gelosia.

Il caso fece molto discutere per le motivazioni della sentenza che portarono allo sconto della pena di Castaldo.

Per il delitto l’uomo fu condannato con rito abbreviato a 30 anni di carcere, ma in appello la condanna è passata a 16 anni per le attenuanti della “tempesta emotiva” di cui era preda l’assassino.

Con l’annullamento della sentenza da parte della Cassazione, ora dovrà celebrarsi un nuovo processo d’appello.

L’hanno chiamata “tempesta emotiva”, è solo l’ennesima nefandezza dell’Italia patriarcale (di G. Cavalli)

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Polemica sul primario di Novara al corteo anti Green Pass. Lui si difende: “Ho fatto solo informazione”
Cronaca / Due infermiere avvertono i No Vax: “Quando verranno in ospedale ci vendicheremo”. L’Asl si dissocia
Cronaca / Chiede di fare la chierichetta, ma il parroco dice no: "Solo maschi"
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Polemica sul primario di Novara al corteo anti Green Pass. Lui si difende: “Ho fatto solo informazione”
Cronaca / Due infermiere avvertono i No Vax: “Quando verranno in ospedale ci vendicheremo”. L’Asl si dissocia
Cronaca / Chiede di fare la chierichetta, ma il parroco dice no: "Solo maschi"
Cronaca / 22 morti e 3.117 casi nell'ultimo giorno: tasso di positività sale al 3,5%
Cronaca / “Ho denunciato il mio ex e rischio di perdere mio figlio”: la distorsione giudiziaria che colpisce le madri
Cronaca / Liliana Segre: "Follia paragonare i vaccini alla Shoah"
Cronaca / Sardegna, il cane pastore rimasto a guardia delle sue pecore in mezzo all'incendio
Cronaca / "Abusi sessuali sugli alunni di scuola media": arrestato bidello di 56 anni a Brescia
Cronaca / Siena, investe e uccide per sbaglio l’amica 16enne: “Distrutta dal dolore, non esce di casa”
Cronaca / Burioni e il tweet sui no vax come sorci: “Era ironico, non lo riscriverei”