Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 12:34
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Casapound a Genova: giornalista picchiato dalla polizia durante gli scontri tra antifascisti e forze dell’ordine

Comizio Casapound Genova: giornalista picchiato durante scontri polizia | Il giornalista de La Repubblica Stefano Origone è stato picchiato da un gruppo di poliziotti durante gli scontri che si stanno verificando a Genova tra antifascisti e forze dell’ordine in occasione del comizio di Casapound in programma a Genova (qui tutti gli aggiornamenti).

È stato lo stesso cronista a raccontare i fatti. Il reporter stava seguendo la contromanifestazione degli antifascisti quando sono cominciati gli scontri tra una parte dei manifestanti, che hanno tentato di forzare il blocco organizzato per proteggere il comizio di Casapound in piazza Marsala, e le forze dell’ordine che, dopo aver lanciato dei fumogeni, hanno iniziato a caricare i manifestanti per disperderli.

A quel punto, nel fuggi fuggi generale, il giornalista è stato ripetutamente colpito da una serie di manganellate e da alcuni calci.

Caduto a terra, si è qualificato come un giornalista ed è stato riconosciuto da un ispettore della Questura di Genova che ha interrotto il pestaggio.

Secondo quanto si apprende, il cronista avrebbe due dita rotte ad una mano e contusioni ed ecchimosi sulla testa e su tutto il corpo.

Negli scontri tra antifascisti e polizia vi sarebbero altri quattro feriti e uno di questi sarebbe stato portato via in manette.

Notizia in aggiornamento

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Pronto un nuovo decreto: green pass su treni e aerei, scuola in presenza da settembre
Cronaca / È di uno studente universitario di 23 anni il cadavere trovato carbonizzato vicino a Pisa
Cronaca / Tre regioni rischiano il passaggio in zona gialla entro fine agosto
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Pronto un nuovo decreto: green pass su treni e aerei, scuola in presenza da settembre
Cronaca / È di uno studente universitario di 23 anni il cadavere trovato carbonizzato vicino a Pisa
Cronaca / Tre regioni rischiano il passaggio in zona gialla entro fine agosto
Cronaca / Immunizzato il 59,1% della popolazione
Cronaca / Brusaferro: "Vaccinati? Pochi rischi ma possono contagiare"
Cronaca / Lazio, il consigliere no vax Barillari si punta una pistola al braccio: "Il vaccino è una roulette russa"
Cronaca / 18 morti e 6.619 casi nell'ultimo giorno: tasso di positività al 2,7%
Cronaca / “Vi aspetto in terapia intensiva, con un pizzico di piacere”: infermiere punito per un post contro i no vax
Cronaca / Pisa, operai licenziati dopo aver scioperato per il salario: la denuncia della Cgil
Cronaca / Focolaio Covid tra gli attori: “Tutto è partito da un festival in Sardegna”