Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 14:10
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Roma, casa popolare assegnata a famiglia rom: proteste a Casal Bruciato

Immagine di copertina
Via Satta, Casal Bruciato Credits: Stefano Borrelli

Casal Bruciato rom proteste| L’assegnazione di una casa popolare ad una famiglia di nomadi ha fatto scoppiare nuove proteste oggi, 6 maggio, a Casal Bruciato, nella periferia est di Roma. Tra i cittadini indignati erano presenti alcuni militanti di CasaPound.

Dopo la rivolta del partito di estrema destra contro i rom avvenuta ad aprile nel quartiere di Torre Maura (qui abbiamo raccontato cosa è successo), l’integrazione e il problema abitavo tornano al centro della cronaca romana.

Quattordici persone provenienti dal campo La Barbuta dovrebbero andare ad abitare in un appartamento di 100 metri quadrati.

Casal Bruciato Casapound

Circa 40 residenti sono scesi in strada in via Sebastiano Satta, l’indirizzo della casa destinata al gruppo di nomadi.

Uno dei responsabili locali di CasaPound ha dichiarato: “È stato assegnato un alloggio popolare che si è liberato da due settimane a un nucleo familiare di 14 nomadi. Gli abitanti non li vogliono, hanno paura”.

Dalle prime ore della mattina poliziotti, carabinieri e agenti della Polizia locale presidiano le vie del quartiere dove al civico 20 è stato assegnato l’alloggio popolare.

Casal Bruciato rom

“I quattordici rom che si sono visti assegnare la casa sono scortati da quaranta tra poliziotti, carabinieri e vigili urbani . Alla fine sono diventati come i parlamentari, anzi, hanno più scorta loro” ha detto Stefano Borrelli, esponente del coordinamento d’azione del IV municipio alle agenzie.

Martedì 7 maggio a Casal Bruciato potrebbe svolgersi una manifestazione di CasaPound.

*da Casal Bruciato Stefano Fasano per TPI

> “Fate leva sulla rabbia del quartiere”, Simone zittisce CasaPound e difende i rom 

> Proteste di Torre Maura, il papà di Simone: “Fiero di lui, ma adesso non diventi la voce della sinistra”

> La scrittrice Elena Stancanelli su Simone, il 15enne di Torre Maura: “Coraggioso, ma non sa parlare in italiano”

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Bassetti: "Favorevole al lockdown per i non vaccinati"
Cronaca / I voli di Ita Airways non possono atterrare quando c’è la nebbia
Cronaca / Cammina nudo in tangenziale: talento della pallanuoto causa incidente a Roma
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Bassetti: "Favorevole al lockdown per i non vaccinati"
Cronaca / I voli di Ita Airways non possono atterrare quando c’è la nebbia
Cronaca / Cammina nudo in tangenziale: talento della pallanuoto causa incidente a Roma
Cronaca / Covid, oggi 4.054 casi e 48 morti: tasso di positività allo 0,6%
Cronaca / Alluvione Catania, ospedale Garibaldi in ginocchio inondato dall’acqua | VIDEO
Cronaca / Pesante nubifragio si abbatte su Catania: un morto, strade inondate e blackout
Cronaca / Frosinone, tabaccaio trova ladri in casa e ne uccide uno a fucilate: indagato
Cronaca / Pugno duro di Mattarella sui no vax: “No a teorie antiscientifiche di pochi violenti”
Cronaca / Verona, madre uccide le due figlie di 3 e 11 anni in una casa-famiglia e fugge
Cronaca / Sileri: “Terza dose per tutti da gennaio. Il Green Pass sarà l’ultima cosa che toglieremo”