Covid ultime 24h
casi +19.886
deceduti +308
tamponi +353.704
terapie intensive +11

Burioni: “Se volete preoccuparvi per le varianti, fatelo: non le cerchiamo, come il virus l’anno scorso”

Di Lara Tomasetta
Pubblicato il 22 Feb. 2021 alle 12:55
186
Immagine di copertina

“Se volete preoccuparvi per le varianti ecco un concreto motivo: non le cerchiamo, così come non cercavamo il virus il febbraio scorso”: lo scrive perentorio il virologo Roberto Burioni su Twitter. Lo scienziato cita un estratto di un articolo pubblicato su Nature Italy, in cui si legge: “L’Italia sequenzia attualmente 1,3 campioni di virus ogni 1000, e impiega un tempo medio di circa due mesi per caricare i dati in archivi pubblici come Gisaid. È una delle prestazioni peggiori al mondo. Al confronto, il Regno Unito sequenzia quasi 40 volte più campioni, con un tempo medio di caricamento pari a 21 giorni”.

Il pezzo apparso sulla prestigiosa rivista scientifica riporta: “Dare linee guida chiare su biotecnologie, test e tracciamento sarebbe oggi più importante che mai, secondo Davide Ederle, presidente dell’Associazione Biotecnologi Italiani”.

″‘Stiamo vedendo soltanto la punta dell’iceberg. Senza un’analisi più approfondita delle varianti in circolazione, brancoliamo nel buio’, commenta Lescai. E secondo Ederle, aggiungere al CTS figure con una competenza biotecnologica servirebbe a portare la questione in testa alla scala delle priorità”, si legge ancora nell’articolo di Nature a firma di Sergio Pistoi.

Ieri, la madre del virologo, 91 anni, ha ricevuto la prima dose di vaccino anti Covid a Cattolica, in Romagna. Nessun effetto collaterale ma solo tanta gioia: “Con piacere annuncio che mia mamma Elvira, anni 91 a maggio e qualche acciacco dovuto all’età, si è vaccinata con la prima dose contro COVID-19 due giorni fa. Risiede a Rimini e si è vaccinata a Cattolica. Nessun effetto collaterale, se non la felicità del figlio”.

Leggi anche: 1. Misure anti-Covid, forse già oggi il nuovo decreto. Proroga del divieto di spostamento tra regioni e nuovi criteri per le chiusure: le norme allo studio del governo / 2. Mascherine U-Mask, il ministero della Salute impone lo stop alla vendita: “Potenziali rischi per la salute” / 3. Roma, festa privata in una casa: la polizia irrompe e trova 28 ragazzi nascosti nell’armadio e sotto il letto

4. Bologna, un uomo ha puntato la pistola in faccia ad un passante per fargli mettere la mascherina / 5. Galli contro il suo ospedale: “Certo dei miei dati, reparti invasi da varianti” / 6. Bonomi: “Pronti ad aprire le fabbriche per le vaccinazioni”

186
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.