Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 09:26
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Costringe la fidanzata di 17 anni incinta a bere detersivo per farla abortire

Immagine di copertina

Una ragazza di 17 anni incinta è stata brutalmente picchiata dal suo fidanzato 20enne e da due sue amiche. I tre aggressori hanno inoltre costretto l’adolescente a bere un detersivo per procurarle un aborto spontaneo. La tragica vicenda è avvenuta a Londra.

Violenta la figlia di 13 anni e la mette incinta

Secondo quanto emerso dalle prime ricostruzioni, il ragazzo non voleva avere figli e la 17enne avrebbe quindi deciso di lasciarlo dopo che lui le aveva imposto l’aborto.

Dopo una forte lite al telefono, il giovane avrebbe raggiunto la fidanzata a casa accompagnato dalle due ragazze. Entrati nell’abitazione i tre hanno iniziato a picchiarla ferocemente.

“Ha distrutto la mia vita”: stuprata dal papà da quando aveva 6 anni e incinta due volte

Secondo quanto riporta Independent, gli aggressori hanno scaraventato la vittima sul pavimento, l’hanno ripetutamente presa a calci in faccia, nella schiena e nello stomaco, dicendole che il pestaggio avrebbe dovuto porre fine alla sua gravidanza. Per poi costringerla a bere il detersivo sperando di provocarle un aborto.

Quando si sono resi conto che la madre della ragazza stava per rientrare in casa sono fuggiti, lasciandola a terra e minacciandola di morte se avesse raccontato l’accaduto alla polizia.

La bambina in pancia è sopravvissuta al pestaggio e i giovani aggressori sono stati arrestati.

Picchiata a sangue dal fidanzato: il cranio si spappola e le ossa le trafiggono il cervello

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Green pass, coprifuoco, spostamenti: le misure per l’estate al vaglio del governo
Cronaca / Fedez, il direttore di Rai3: "Valutiamo una querela". Il rapper non arretra: "Ho i mezzi per difendermi"
Cronaca / Aggiornamento vaccini anti-Covid: quante dosi sono state consegnate e somministrate in Italia | 6 maggio 2021
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Green pass, coprifuoco, spostamenti: le misure per l’estate al vaglio del governo
Cronaca / Fedez, il direttore di Rai3: "Valutiamo una querela". Il rapper non arretra: "Ho i mezzi per difendermi"
Cronaca / Aggiornamento vaccini anti-Covid: quante dosi sono state consegnate e somministrate in Italia | 6 maggio 2021
Cronaca / Il ministro Bianchi: "A settembre tutti gli studenti in classe"
Cronaca / Mario Cerciello Rega, ergastolo per i due imputati
Cronaca / Covid, 10.585 casi e 267 morti nell'ultimo giorno
Cronaca / I 150 anni di Dickens all’INPS con la fondazione De Sanctis: Giulio Gambino modera l’incontro con Letta e Tridico
Cronaca / Defibrillatori ovunque: la video-petizione di Sammy Basso per approvare il Ddl 1441
Cronaca / Parma, 18enne trovato morto con ferite d'armi da taglio
Cronaca / Nasce Cento Incroci, un centro culturale nei locali dell'ex Pecora Elettrica