Covid ultime 24h
casi +14.078
deceduti +521
tamponi +267.567
terapie intensive -43

Bari, uccide il fidanzato della sua ex e ferisce il padre di lui e la ragazza: arrestato

Di Antonio Scali
Pubblicato il 12 Set. 2020 alle 11:06
27
Immagine di copertina

Questa notte un 26enne di Bitetto, in provincia di Bari, Nicola Brescia, è stato ucciso a coltellate durante un litigio con l’ex compagno della sua fidanzata. Feriti, ma non sarebbero in pericolo di vita, la ragazza, 22enne, e il padre della vittima di 50 anni, entrambi ricoverati rispettivamente all’ospedale Di Venere di Carbonara e al San Paolo.

Poco dopo l’accoltellamento, l’autore del folle gesto, un pregiudicato, che è stato bloccato e attualmente si trova in stato di arresto in flagranza con le accuse di omicidio volontario e duplice tentato omicidio. Il delitto è avvenuto intorno alle 3.30 di questa notte sotto l’abitazione della vittima, nel centro del comune pugliese. Sulla vicenda indagano i carabinieri, coordinati dalla pm di turno Savina Toscani.

LE ULTIME NOTIZIE DI CRONACA

27
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.