Treviso, bambino travolto da un’auto “impazzita” mentre giocava nel cortile di casa: è gravissimo

Di Giovanni Macchi
Pubblicato il 6 Mar. 2019 alle 15:33 Aggiornato il 6 Mar. 2019 alle 15:33
0
Immagine di copertina

Stava giocando nel cortile di casa. All’improvviso un’auto che stava percorrendo la provinciale è uscita di strada: ha sfondato la recinzione dell’abitazione e ha travolto il bambino.

Immediato l’intervento dei soccorsi: le condizioni dell’11enne sono gravissime.

Il drammatico incidente è avvenuto intorno alle 11: secondo quanto si apprende l’uomo alla guida, un 76enne, avrebbe avuto un malore, perdendo il controllo dell’auto.

Il mezzo, una Fiat 500, è uscita di strada, ha sfondato la recinzione e la spiede travolgendo il bambino che stava giocando in cortile.

L’11enne è rimasto incastrato tra il mezzo e un altro veicolo parcheggiato nel cortile.

Sul posto è intervenuta un’aumbulanza e l’elicottero del 118: il bambino è stato trasportato all’ospedale Ca’ Foncello di Treviso: le sue condizioni sono giudicate “molto gravi”.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.