Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 10:04
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Allarme per l’arrivo in Italia della zanzara coreana: “È pericolosa per l’uomo”

Immagine di copertina

L'insetto, già presente nel nostro Paese dal 2011, ha una diffusione molto rapida ed è in grado di sopravvivere a temperature molto basse

Allarme per arrivo in Italia della zanzara coreana: “È pericolosa per l’uomo”

È allarme per l’arrivo in Italia della zanzara coreana, considerata pericolosa sia per l’uomo che per gli animali.

La Aedes Koreicus, questo il nome delle zanzara coreana, è presente nel nostro Paese già da qualche anno. Il primo avvistamento, infatti, risale al 2011 nella provincia di Bolzano. Tuttavia, secondo gli esperti, l’insetto, che ha una diffusione molto rapida, potrebbe presto diffondersi in maniera esponenziale nel nostro Paese nel corso delle prossime festività natalizie.

In particolare sono 5 le regioni “sotto osservazione”: Friuli Venezia Giulia, Trentino Alto Adige, Veneto, Lombardia e Liguria.

La zanzara, a differenza della zanzara tigre, è in grado di sopravvivere a temperature molto basse e altitudini maggiori e trova il suo habitat naturale in luoghi umidi dove sono presenti ristagni d’acqua.

A renderla pericolosa sia per gli uomini che per gli animali è il fatto che l’insetto è portatrice del virus dell’encefalite giapponese e della filariosi.

Il consiglio degli esperti è di utilizzare gli stessi rimedi che vengono impiegati durante l’estate. “Usare zanzariere e repellenti, mantenere gli spazi esterni in ordine, tagliando la vegetazione e rimuovendo l’acqua stagnante da sottovasi e secchi” afferma Ester Papa, Technical Manager di Rentokil Italia, azienda che si occupa di disinfestazioni, e che per prima ha lanciato l’allarme sulla rapida diffusione della zanzara coreana.

Leggi anche:

Perché le zanzare pungono alcune persone più di altre

Ti potrebbe interessare
Cronaca / L’Associazione gestori autonomi carburanti invia un esposto al MISE
Cronaca / Voghera, spunta un nuovo video: l’assessore Adriatici con un testimone
Cronaca / Parma, tempesta di grandine: danni all’agricoltura e incidenti in autostrada
Ti potrebbe interessare
Cronaca / L’Associazione gestori autonomi carburanti invia un esposto al MISE
Cronaca / Voghera, spunta un nuovo video: l’assessore Adriatici con un testimone
Cronaca / Parma, tempesta di grandine: danni all’agricoltura e incidenti in autostrada
Cronaca / Polemica sul primario di Novara al corteo anti Green Pass. Lui si difende: “Ho fatto solo informazione”
Cronaca / Il 56,3% della popolazione italiana ha completato il ciclo vaccinale
Cronaca / Scuola, Speranza: "Valuteremo se introdurre l'obbligo del vaccino"
Cronaca / Piccoli schiavi invisibili: le vite sospese dei figli delle vittime di sfruttamento
Cronaca / Due infermiere avvertono i No Vax: “Quando verranno in ospedale ci vendicheremo”. L’Asl si dissocia
Cronaca / Chiede di fare la chierichetta, ma il parroco dice no: "Solo maschi"
Cronaca / 22 morti e 3.117 casi nell'ultimo giorno: tasso di positività sale al 3,5%