Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 00:23
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Costume

Lidl, dopo il successo delle scarpe arriva anche un album sonoro

Immagine di copertina

Lidl, dopo le scarpe arriva anche un album con i suoni registrati nel supermercato

Un’altra trovata della Lidl: dopo la linea d’abbigliamento e delle scarpe che sono andate a ruba, arriva un album che contiene i suoni registrati all’interno del supermercato e che ha avuto forte riscontro sui social e anche su Spotify. La Lidl aveva pubblicato l’album composto da 21 tracce, tratte dalle registrazioni dei suoni all’interno del supermercato in Svezia, nel 2019, ma ha avuto forte riscontro soltanto di recente, dopo il successo della linea d’abbigliamento.

L’album dura più di un’ora ed è composto da suoni in real time registrati all’interno del supermercato, dal “beep” della cassa ai rumori dei rulli trasportatori, dagli scricchiolii dei carrelli alle voci del chiacchiericcio, gli annunci diffusi dall’altoparlanti. Non si tratta quindi di tracce audio o remix, ma il suono della normalità in un Lidl qualunque. L’album s’intitola  ‘Allt annat är olidligt’, che significa “Tutto il resto è insostenibile” e la prima traccia s’intitola “Un’ora di atmosfera” della durata di sessanta minuti. Il resto dell’album, che consiste in un quarto d’ora, si focalizza sulle azioni che si compiono nel supermercato (impacchettare la frutta, le conversazioni dei clienti).

Leggi anche:

1. Dopo Lidl, anche Ikea lancia una linea d’abbigliamento / 2. Battaglia a colpi di marketing tra Taffo e Lidl / 3. Le scarpe Lidl arrivano in Italia: code davanti agli store per comprare le calzature che hanno fatto impazzire tutte Europa

Ti potrebbe interessare
Costume / TPI Fest! Una voce libera e senza padroni (Sabaudia, 30 – 31 luglio 2021)
Costume / Come tornare a relazionarsi con gli altri dopo la pandemia
Costume / Lavoravo come consulente legale a Milano, poi ho detto basta: ora faccio il cooperante in Congo e sono più felice
Ti potrebbe interessare
Costume / TPI Fest! Una voce libera e senza padroni (Sabaudia, 30 – 31 luglio 2021)
Costume / Come tornare a relazionarsi con gli altri dopo la pandemia
Costume / Lavoravo come consulente legale a Milano, poi ho detto basta: ora faccio il cooperante in Congo e sono più felice
Costume / Buoni motivi per cui preferire auto usate
Costume / Gherardo Guidi: “Durante il lockdown la notte mi sognavo le serate. Ora la Capannina riapre con molta più passione che negli anni prima della Pandemia”
Costume / Joanna Kenny, l’influencer che sfida gli standard di bellezza evidenziando i baffetti con il mascara
Costume / Dall’uomo incinto alla faccina che fa il saluto militare: tutte le nuove emoji 2021-22
Costume / Le conseguenze della dichiarazione di Obama sugli UFO
Costume / Gli Elites realizzano una reaction a Wembley per la finale degli Europei
Costume / Buone idee crescono: ecco WiseMindPlace, la piattaforma che trasforma le idee in progetti