Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 13:02
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Costume

Dopo Lidl, anche Ikea lancia una linea d’abbigliamento

Immagine di copertina

Anche Ikea lancia la sua linea d’abbigliamento, Efterträda

Anche Ikea ha deciso di lanciare la sua linea di abbigliamento, si chiama Efterträda e parte proprio dal Giappone: qui infatti felpe e magliette sono già in vendita, l’annuncio era trapelato già lo scorso luglio grazie a Ikea Japan. Si tratta di una collezione minimal, prettamente bianca con il logo di Ikea (giallo e blu) e il codice a barre della libreria Billy. Non soltanto felpe e t-shirt, per adulti e bambini, ma anche gadget come portachiavi, ombrelli, borracce, asciugamani, ombrelli e il prezzo è sicuramente invitante: ad esempio le magliette per adulti costano 1.499 yen (poco meno di 12 euro), le felpe per bambini invece 1.999 yen (16 euro circa).


I prodotti Ikea sono disponibili al momento soltanto in due store giapponesi (Ikea Shibuya e Ikea Harajuku), ma soltanto per poco, perché dall’11 dicembre Ikea darà il via libera per distribuire la sua nuova linea d’abbigliamento anche nel resto del paese e sugli store online. Quando arriverà in Europa? Non è ancora chiaro ma, visto il grande successo della Lidl, il marchio svedese potrebbe cogliere la palla al balzo e diffondere il proprio successo a livello mondiale.

Leggi anche:

1. Le scarpe Lidl arrivano in Italia: code davanti agli store per comprare le calzature che hanno fatto impazzire tutte Europa / 2. Battaglia a colpi di marketing tra Taffo e Lidl

Ti potrebbe interessare
Cinema / Cannes, donna in topless sul red carpet per protesta contro gli stupri in Ucraina | VIDEO
Costume / Grande Fratello, Fedro contro Luca Argentero: “Eravamo fratelli, si è rivelato un opportunista”
Costume / Belen Rodriguez torna a parlare di autoerotismo in tv: “Scegli cosa pensare e non devi fingere orgasmi”
Ti potrebbe interessare
Cinema / Cannes, donna in topless sul red carpet per protesta contro gli stupri in Ucraina | VIDEO
Costume / Grande Fratello, Fedro contro Luca Argentero: “Eravamo fratelli, si è rivelato un opportunista”
Costume / Belen Rodriguez torna a parlare di autoerotismo in tv: “Scegli cosa pensare e non devi fingere orgasmi”
Costume / Anna Falchi: “Evviva il catcalling, a me fa piacere e non offende. Lasciamo che i maschi siano rozzi”
Costume / #SenzaGiridiBoa: la campagna social delle donne per dire No al modello Elisabetta Franchi
Costume / Buona Festa della Mamma 2022: le immagini per gli auguri
Costume / Buona Festa della Mamma 2022: le frasi per gli auguri da inviare su WhatsApp e Facebook
Costume / “Ogni tanto faccio autoerotismo, ognuno ha il suo metodo per rilassarsi”: la confessione piccante di Belen Rodriguez
Costume / Dalle grande dimissioni alla fuga dallo streaming: cosa sta succedendo a Netflix e perché non vogliamo più acquistare abbonamenti
Costume / Lo sfogo di Chiara Ferragni: “Ero in una relazione che non funzionava, mi sentivo così sola e in gabbia”