Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 12:47
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Costume

Kate Middleton parla della maternità e confessa: “Dopo la nascita di George ero terrorizzata”

Per la prima volta, la duchessa di Cambridge ha parlato a ruota libera della maternità e delle difficoltà riscontrate finora

Kate Middleton parla della maternità e confessa: “Dopo la nascita di George ero terrorizzata”

Prima di essere la duchessa di Cambridge e la moglie del Principe William, Kate Middleton è una mamma e, come tutte le donne nella sua posizione, ha avuto le sue difficoltà.

Dei suoi momenti difficili ne ha parlato per la prima volta in un podcast indipendente, “Happy Mum, Happy Baby”, sbottonandosi sui suoi tre figli: George, Charlotte e Louis.

La duchessa di Cambridge, in trenta minuti scarsi, ha parlato a ruota libera sul tema maternità e quest’intervista è finita sulla bocca di tutti nel Regno Unito.

Kate Middleton racconta tutte le difficoltà della maternità

Kate ha confessato di aver utilizzato più volte la tecnica dell’hypnobirthing, una tecnica di auto-ipnosi, rilassamento e controllo per regolare la respirazione e ovviare alla nausea durante la gravidanza.

“William non era al mio fianco a cantarmi canzoncine né gliele ho chieste, era qualcosa che volevo per me stessa e l’ho fatto”, ha spiegato Kate.

La gravidanza più difficile per Kate è stata la prima, partendo dai sintomi. “Avevo tanta nausea la mattina, non sono la persona incinta più felice al mondo e avevo sempre malessere”.

William, che si allenava a diventare papà con un bambolotto

Il Principe William, come racconta Kate, si sarebbe allenato a diventare papà con un bambolotto. “Non credeva che potesse essermi di aiuto, è davvero dura per chiunque vederti soffrire quando gli altri non possono fare niente per te. Mi sentivo davvero a pezzi”, ha aggiunto la duchessa di Cambridge.

E, parlando del suo primo figlio George, Kate ha poi spiegato: “Ero un po’ terrorizzata quando siamo usciti dall’ospedale. Ma eravamo estremamente grati a tutto il pubblico che ci aveva sostenuto in quei momenti e quindi per me è stato importante condividere la nostra gioia con le altre persone”.

Leggi anche:

L’incredibile regalo della Regina per il compleanno di Kate

Caos Famiglia Reale: “Kate e Meghan non si parlano già da 6 mesi”

“Kate Middleton aspetta due gemelli”: l’indiscrezione sorprende il Regno Unito

Ti potrebbe interessare
Costume / Com’è nata la Nintendo Switch OLED?
Costume / Antonio Ricci a TPI: “Io sono una bestia ma voi siete ipocriti”
Costume / Svolta arcobaleno nei fumetti: il nuovo Superman è bisessuale
Ti potrebbe interessare
Costume / Com’è nata la Nintendo Switch OLED?
Costume / Antonio Ricci a TPI: “Io sono una bestia ma voi siete ipocriti”
Costume / Svolta arcobaleno nei fumetti: il nuovo Superman è bisessuale
Costume / Pensare troppo causa infelicità: e se ti dicessimo che stai sprecando il 66% della tua vita?
Costume / Come fare una fattura elettronica: guida alla compilazione
Costume / L’ultimo allievo di De Chirico
Costume / Orietta Berti a TPI: “Mi vogliono tutti perché faccio audience”
Costume / A cos* serv* l* schwa: è davvero necessario un nuovo segno scritto per includere tutti?
Costume / Casinò online: le differenze normative negli Stati Europei
Costume / Wally Funk nello spazio a 82 anni