Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 15:25
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Costume

“Ecco perché in Giappone ci sono meno contagi”: il curioso esperimento in tv

Coronavirus, l’assurdo esperimento che dimostrerebbe perché il contagio in Giappone è più basso

Il talk show Hiruobi dell’emittente tv Tbs ha dato vita a un curioso esperimento che dimostrerebbe perché in Giappone ci sono meno contagi da Coronavirus. Secondo il programma televisivo la ragione è semplice: dipende tutto dalla lingua parlata nel Paese. Una parola pronunciata in giapponese – a detta loro – genererebbe meno particelle nell’aria rispetto alla stessa parola pronunciata in inglese.

Per dimostrare la validità dell’esperimento nel video viene mostrata una donna che pronuncia la frase “Questa è una penna” davanti a un foglio di carta. La frase viene pronunciata prima in giapponese e poi in inglese. Il movimento del foglio, che indicherebbe l’ammontare d’aria espulsa dalla donna, risulterebbe maggiore quando la frase viene pronunciata in inglese.

La teoria esposta attraverso l’esperimento con il foglio di carta lascia intendere che la lingua inglese possa rilasciare più particelle nell’aria, e che quindi possa contribuire maggiormente alla diffusione del Coronavirus nell’aria. Ma gli esperti ospiti del talk show hanno smentito la teoria negando che possa esserci una correlazione tra il tasso di contagio e la lingua parlata in un Paese.

CORONAVIRUS ULTIME NOTIZIE: TUTTI I NUMERI

Leggi anche: 1. Esclusivo TPI: Covid, i soldi per la ripartenza? Il comune di Bergamo li assegna a chi produce armi, ma non alle piccole imprese / 2. Coronavirus, dopo la gaffe sull’indice di trasmissibilità ora Gallera se la prende con TPI: “Pseudo-giornalisti”

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO

Ti potrebbe interessare
Costume / Com’è nata la Nintendo Switch OLED?
Costume / Antonio Ricci a TPI: “Io sono una bestia ma voi siete ipocriti”
Costume / Svolta arcobaleno nei fumetti: il nuovo Superman è bisessuale
Ti potrebbe interessare
Costume / Com’è nata la Nintendo Switch OLED?
Costume / Antonio Ricci a TPI: “Io sono una bestia ma voi siete ipocriti”
Costume / Svolta arcobaleno nei fumetti: il nuovo Superman è bisessuale
Costume / Pensare troppo causa infelicità: e se ti dicessimo che stai sprecando il 66% della tua vita?
Costume / Come fare una fattura elettronica: guida alla compilazione
Costume / L’ultimo allievo di De Chirico
Costume / Orietta Berti a TPI: “Mi vogliono tutti perché faccio audience”
Costume / A cos* serv* l* schwa: è davvero necessario un nuovo segno scritto per includere tutti?
Costume / Casinò online: le differenze normative negli Stati Europei
Costume / Wally Funk nello spazio a 82 anni