Me

Vivere circondati da libri è il vostro sogno? A Tokyo si può nel quartiere di Jimbocho

Immagine di copertina
Credit: Instagram/ yiing.xiin

Libri Tokyo quartiere | Amanti della lettura di tutto il mondo unitevi e partite per il Giappone: precisamente per Jimbocho, il rinomato quartiere di Tokyo dedicato ai libri.

Con più di 180 librerie, numerosissime case editrici e botteghe con libri di seconda mano, Jimbocho si paragona è una vera fiera del libro permanente.

Colori, odori e atmosfere bohémien per un quartiere in cui molti intellettuali hanno scelto di vivere tra i libri di Jimbocho.

A far respirare l’amore per la lettura anche gli edifici del quartiere come i muri della fermata metro del quartiere che ritraggono immagini di libri.

Nonostante l’avvento degli e-book che sembra aver scalfito gli introiti del commercio culturale nel quartiere, il fascino e la passione per la carta stampata restano inalterati.

Libri Tokyo quartiere | La storia

Tra il 1870 e il 1880 tre delle più prestigiose università giapponesi, la Meiji, la Chūō e la Nihon, iniziarono le loro attività proprio nel quartiere di Jimbocho, favorendo la nascita di librerie.

Purtroppo nel 1913 un grave incendio distrusse gran parte della zona coinvolgendo più di quattromila edifici e una parte del vicino Palazzo imperiale.

Proprio dopo la tragedia il professore universitario, Shigeo Iwanami, decise di aprire una libreria che oggi è una delle più grandi case editrici del Giappone, la Iwanami Shoten.

Libri Tokyo quartiere | Dove si trova

A soli undici minuti di treno da Shinjuku, la stazione di Jimbocho è accessibile dalle linee Mita, Shinjuku e Hanzomon.

Si esce quindi su Yasukuni-Dori, proprio nel cuore del distretto del libro con le librerie molto vicine l’una all’altra.

Per trovare molte delle librerie presenti bisogna recarsi a sud della stazione, lungo Yasukuni-Dori e addentrarsi nelle stradine parallele.

Curarsi con i libri: nasce la prima “farmacia letteraria”

“Locali per pensare”, ecco dove prendere un caffè senza essere martellati da musica o tv