Me

Dopo l’allarme cavallette in Sardegna, sciami d’api invadono Bologna

Sono dovuti intervenire gli apicoltori di Coldiretti insieme ai Vigili del Fuoco per recuperare gli insetti, che avevano trovato casa nel centro di Bologna

Immagine di copertina

Allerta api a Bologna | Bologna: allarme api | Sciami d’api a Bologna

Dopo l’allarme delle cavallette in Sardegna, oggi l’associazione degli agricoltori, Coldiretti, lancia una nuova allerta insetti, che stavolta riguarda gli sciami di api.

A Bologna, infatti, a causa del caldo, le api hanno preso casa nel sottotetto della famosa biblioteca dell’Archiginnasio, a pochi passi da Piazza Maggiore, in pieno centro.

A intervenire sono stati proprio gli apicoltori di Coldiretti che, con l’aiuto dei Vigili del Fuoco, hanno provveduto a recuperare le api, collocandole in un’arnia, per risolvere la situazione.

Ora le api verranno collocate in un apiario dove potranno procedere alla creazione di una nuova famiglia.

A occuparsi dell’intervento è stato l’apicoltore Matteo Lorenzini che, assieme al padre Maurizio ha operato a un’altezza di 20 metri, proprio sotto al tetto dello storico palazzo dell’Archiginnasio, antica sede dell’Università di Bologna.

“Ringraziamo i nostri due soci”, ha detto la presidentessa di Coldiretti Bologna, Valentina Borghi, “che si sono resi tempestivamente disponibili per un lavoro così complesso e delicato per la sicurezza dei cittadini. Di fronte a questi episodi il consiglio è quello di non improvvisare e di rivolgersi a personale esperto che sa come trattare i preziosi insetti”.

Invasione api a Bologna

I Vigili del fuoco fanno sapere che nelle ultime ore si stanno moltiplicando gli interventi di questo tipo, e se ne contano circa una ventina dalla prima mattinata di oggi.

Le api sono una specie molto sensibile ai cambiamenti ambientali e sempre più a rischio, e l’intervento è servito, oltre che a scongiurare rischi per l’incolumità pubblica, anche per custodire il patrimonio genetico e produttivo di questi insetti.

Non è il primo episodio che riguarda le api e che si è verificato a Bologna. Alcuni giorni fa, come riporta Il Resto del Carlino, un episodio analogo è avvenuto nella vicina Galleria Cavour. Anche in quel caso si è reso necessario un intervento dei Vigili del fuoco.

Ieri l’allarme riguardava invece le cavallette, che secondo la Coldiretti stanno devastando oltre 2mila ettari di terreno in Sardegna, tra Ottana, Iscras e Bolotana e in particolar modo Orani.  “La presenza massiccia delle cavallette — ha sottolineato la Coldiretti — sta facendo terra bruciata di pascoli e foraggio”.

Il “miracoloso” caso delle 180 mila api sopravvissute all’incendio di Notre-Dame