Me

Elezioni europee 2019 Italia: data, legge elettorale, come si vota

Immagine di copertina

Elezioni europee 2019 Italia | La legge elettorale italiana per le europee | Le circoscrizioni | Come si vota

Elezioni europee 2019 Italia | Oggi, domenica 26 maggio, i cittadini italiani eleggono i loro 76 deputati all’Europarlamento. Di questi solo 73 saranno effettivi da subito, mentre gli altri 3 subentreranno dopo che il Regno Unito lascerà la Ue nei prossimi mesi.

I seggi sono aperti dalle 7 fino alle 23: nella notte sono attesi i primi exit poll.

Ogni paese membro elegge un diverso numero di europarlamentari, a seconda della sua popolazione. Dal 1979 l’elezione dei parlamentari europei avviene a suffragio universale

Elezioni europee 2019 Italia | La legge elettorale italiana per le europee

Ma come si scelgono i 76 membri italiani? In Italia alle europee si usa un sistema proporzionale puro: al numero dei voti corrisponde un numero di seggi proporzionale.

La legge che regola le elezioni europee è la legge 18 del 1979. Con la legge 10 del 2009 è stata introdotta la soglia di sbarramento al 4 per cento: accedono al riparto dei seggi su base proporzionale solo le liste (a questo link tutte le liste candidate in Italia), che hanno preso almeno il 4 per cento dei voti su base nazionale.

Il riparto dei seggi avviene su base nazionale. Una volta appurato quanti seggi spettano a ciascuna lista, si assegnano i seggi ai candidati che hanno ottenuto il maggior numero di preferenze su base circoscrizionale. Ciascun elettore infatti, oltre a votare la lista, ha la possibilità di esprimere 3 preferenze.

Le circoscrizioni

Il territorio italiano è suddiviso in 5 circoscrizioni e ogni circoscrizione ha diritto a un diverso numeri di seggi:

• 20 seggi alla Circoscrizione Nord-Ovest (Piemonte, Valle d’Aosta, Liguria, Lombardia)

• 15 seggi alla Circoscrizione Nord-Est: 15 seggi (Veneto, Trentino Alto Adige, Friuli Venezia Giulia, Emilia Romagna)

• 15 seggi alla Circoscrizione Centro (Toscana, Umbria, Marche, Lazio)

• 18 seggi alla Circoscrizione Sud (Abruzzo, Molise, Campania, Puglia, Basilicata, Calabria)

• 8 seggi alla circoscrizione Isole (Sicilia, Sardegna)

Come si vota in Italia

I cittadini italiani sono chiamati alle urne domenica 26 maggio 2019 dalle 7 alle 23. TPI ha creato delle pratiche guide per conoscere tutte le informazioni necessarie per votare senza errori. Qui di seguito i link utili per arrivare preparati al 26 maggio:

La guida al voto: come si vota?

Europee 2019: le liste

Europee 2019: tutti i candidati, circoscrizione per circoscrizione

I programmi di ciascuna lista

La guida ai seggi

Le ultime notizie

Gli ultimi sondaggi

La tessera elettorale e i documenti da portare al seggio

Come votare per non annullare la propria scheda: gli errori da evitare

Elezioni europee, come evitare una denuncia penale nel giorno del voto: ecco le condotte vietate