Stiamo riprogettando interamente l'organizzazione dei contenuti del nostro sito per offrirti un servizio migliore. Scopri di più

Me

Stiamo riprogettando interamente l'organizzazione dei contenuti del nostro sito per offrirti un servizio migliore. Scopri di più

La fidanzata di Luke Perry rompe il silenzio: “Quelli con Luke sono stati gli anni più felici della mia vita”

Wendy Madison Bauer ricorda l'attore di Beverly Hills 90210, a una settimana dalla morte

Immagine di copertina
Luke Perry. Credit: Getty Images

Wendy rompe il silenzio. Ora che il dolore si è depositato, la fidanzata di Luke Perry rompe il silenzio. Lei e l’attore di Beverly Hills avrebbero dovuto sposarsi tra qualche mese. La relazione tra Wendy Madison Bauer e lui andava avanti da tempo, ma avevano sempre preferito tenere la loro storia lontana dai riflettori.

Lei, 44 anni, aveva scelto di non rilasciare interviste. Sui social network di entrambi non è mai apparsa una foto dei due insieme. Eppure il loro era un amore grande che stava per essere coronato dal matrimonio tanto atteso.

A una settimana dalla morte dell’attore, avvenuta il 4 marzo 2019, Wendy ha parlato e ha riversato in poche parole il dolore e l’amore per il suo fidanzato. In una dichiarazione rilasciata all’intervista People, Wendy distrutta dalla sofferenza per la perdita di Luke ha detto: “Vorrei esprimere tutta la mia gratitudine a tutti coloro che mi stanno dimostrando supporto e mi stanno ricoprendo di amore”.

Per la donna è stato possibile affrontare questo periodo orribile soprattutto grazie alla vicinanza di chi conosceva il suo fidanzato: “Le storie piene di calore sulla generosità di Luke e sulla sua gentilezza sono state una grande fonte di consolazione in questo periodo tanto difficile”.

“Gli ultimi 11 anni e mezzo al fianco di Luke sono stati gli anni più felici della mia vita, e sono grata di aver potuto trascorrere quel tempo con lui”, ha raccontato ancora la donna. “Voglio anche ringraziare i suoi figli, la famiglia e gli amici per il loro amore e sostegno. Abbiamo trovato conforto l’uno nell’altro, nella consapevolezza che le nostre vite siano state toccate da un uomo straordinario”. Luke Perry, come ha concluso Wendy Madison Bauer, “mancherà moltissimo”.

L’attore di Beverly Hills è morto all’età di 53 anni in un letto d’ospedale, dopo essere stato colpito da un ictus, cinque giorni prima. La notizia ha sconvolto il mondo dello spettacolo e tutti coloro che avevano sognato guardando la serie cult degli anni Novanta.