Me

Oscar 2019, nomination: ecco tutte le pellicole candidate a “Miglior film”

Immagine di copertina

OSCAR 2019 NOMINATION MIGLIOR FILM – Come ogni anno di questo periodo, si avvicina la premiazione più attesa per quanto riguarda il mondo del cinema: gli Oscar, giunti ormai alla loro 91esima edizione.

Le categorie degli Oscar – i quali vengono assegnati dalla Academy of Motion Picture Arts and Sciences – sono in tutto 24 e ad essere premiati sono anche gli aspetti più tecnici di un film, come ad esempio il trucco e la fotografia. Le nomination per il 2019 sono state annunciate martedì pomeriggio, ma per conoscere i vincitori della statuetta più famosa al mondo sarà necessario attendere la sera del 24 febbraio (il 25 in Italia), quando si terrà la cerimonia nota come “notte degli Oscar”.

Ma quali sono state le pellicole ad aver ricevuto la nomination come miglior film?

> Oscar 2019: tutte le notizie in tempo reale su nomination, premi, ospiti e conduttori

Oscar 2019 Nomination Miglior Film | I candidati della categoria

Sono state candidate all’Oscar per la categoria “Miglior Film” le seguenti pellicole:

Ad ottenere il maggior numero di nomination, ben dieci ciascuno, sono stati The favourite e Roma, mentre il film con Lady Gaga, A star is born, ne ha ricevute otto, come anche Vice. Sette nomination invece per Black Panther – primo film di supereroi a finire nelle nomination per la categoria “Miglior Film” – e sei per BlacKkKlansmanBohemian Rhapsody e Green book sono stati nominati cinque volte.

Oscar 2019 Nomination Miglior Film | The favourite

Oscar 2019 Nomination Miglior Film | Roma

Oscar 2019 Nomination Miglior Film | A star is born

Oscar 2019 Nomination Miglior Film | Vice 

Oscar 2019 Nomination Miglior Film | Black Panther

Oscar 2019 Nomination Miglior Film | BlacKkKlansman

Oscar 2019 Nomination Miglior Film | Bohemian Rhapsody

Oscar 2019 Nomination Miglior Film | Green book

Oscar 2019 | Cerimonia e premiazione

La 91esima cerimonia dei premi Oscar si tiene a Hollywood, nel Dolby Theatre (dal 2001), il 24 febbraio 2019 (le prime ore del 25 in Italia). La premiazione, solitamente, dura all’incirca tre ore, preceduta dal tappeto rosso dove le stelle del cinema sfilano e si lasciano immortalare dai fotografi.

Dopo la rinuncia di Kevin Hart, ancora non è stato svelato il presentatore della serata. Secondo i media americani, la cerimonia potrebbe essere senza un conduttore ufficiale: al suo posto salirebbero sul palco vari personaggi divisi a seconda delle statuette da consegnare. In questo caso sarebbe la prima volta che gli Academy Awards non avrebbero un host ufficiale.