Me

Ricette di Natale 2018 | Menù | Pranzo | Cena | Antipasti | Facile | Fai da te

Immagine di copertina

Ricette di Natale 2018 | Menù | Pranzo | Cena | Antipasti | Facile | Fai da te

Il Natale, come sempre, porterà tanto, tanto cibo. Antipasti, pranzi, cene, dolci, dolcetti, panettoni, pandori… e tanto altro. Tantissimo cibo per tutti i gusti: pesce, carne, vegetariano…

Ma come si fa un menù di Natale come si deve? Tranquilli, è più semplice di quanto si pensi. Certo, serve un discreto impegno, ma nulla di insostenibile sopratutto se vi piace passare del tempo con parenti e amici intorno a una buona pietanza.

Ma facciamo un passo alla volta: prima di tutto bisogna aver ben presente ciò che si vuole fare. Per preparare un buon menù infatti bisogna avere le idee chiare. Il consiglio è quindi quello di tirare giù una lista di pietanze che si vogliono preparare con a seguire gli ingredienti necessari.

> QUI LE TENDENZE PER GLI ADDOBBI DI NATALE 2018

Ma passiamo al pratico: cosa fare?

La cosa migliore è puntare sulla tradizione: niente invenzioni stravaganti o test. Per i test bisogna muoversi per tempo. Farli alle spese di parenti e amici il giorno di Natale non è mai una buona idea.

Inoltre la tradizione fa sempre contenti tutti. Rispolverare piatti gustati da bambini è sempre un’ottima idea.

Allora… iniziamo. Di seguito il menù per il Natale 2018.

Ricette di Natale 2018 | Menù | Antipasti

Se avete poco tempo e poca fantasia l’ideale è portare in tavola salumi e formaggi (magari della propria zona, l’Italia da questo punto di vista è al top). Se invece avete tempo e voglia potete cimentarvi in tartine e preparazioni veloci. Attenti però: per la cena della viglia – come recita la tradizione – niente salumi, puntate sul pesce.

Di seguito alcune idee carine per gli antipasti natalizi:

Ricette di Natale 2018 | Menù | Pranzo | Cena | Primi piatti

Ora arriva il bello. I primi piatti sono il piatto forte del Natale. Il piatto che forse colpisce di più palato e occhi. Però attenzione, anche qui non bisogna esagerare. La tradizione è ricca di ottimi piatti che farebbero felici palato e occhi dei nostri ospiti. No ad esperimenti, almeno che non ampiamente testati nei mesi precedenti.

> QUI COME FARE L’ALBERO DI NATALE 2018

Ricette di Natale 2018 | Menù | Pranzo | Cena | Secondi piatti

Nel menu del pranzo di Natale tradizionale, spesso non mancano pesce e carne. Tra i secondi piatti maggiormente gettonati, ci sono gli arrosti di carne di manzo o di maiale. In molti si avventurano in arrosti ripieni magari con carni diverse. Se non siete degli esperti e non avete intenzione di affidarvi a un macellaio, evitate. Meglio puntare sul sicuro.

Campagna regione lazio

Altra opzione da tenere in considerazione è quella di puntare su vitello tonnato e sul roast beef, ma attenti al taglio.

Di seguito qualche tutorial da cui estrapolare idee per il vostri secondi piatti del menù di Natale:

Ricette di Natale 2018 | Menù | Pranzo | Cena | Dolci

Eccoci arrivati all’ultima pietanza. La più gustosa: il dolce. Qui la strada si fa in salita per molti. Essere dei bravi pasticceri non è affatto cosa semplice. La pasticceria è infatti fatta di grande precisione e tanta dedizione. Se in grado, sbizzarritevi, altrimenti il consiglio è di rivolgersi a qualche pasticceria.

> QUI I MERCATINI DI NATALE PIU’ BELLI

Di seguito abbiamo qualche tutorial da cui prendere spunto per i vostri dolci di natale: