Me
Laura Boldrini difende Asia Argento: “Gogna mediatica, Bennett figura discutibile”
Condividi su:
boldrini asia argento
Laura Boldrini e Asia Argento

Laura Boldrini difende Asia Argento: “Gogna mediatica, Bennett figura discutibile”

L'ex presidente della Camera ha difeso l'attrice italiana: "Bennett è stato denunciato per una relazione sessuale con una minorenne e ha portato in tribunale i genitori per chiedergli soldi"

29 Set. 2018
boldrini asia argento
Laura Boldrini e Asia Argento

Ai microfoni della trasmissione di Radio Due I lunatici, l’ex presidente della Camera Laura Boldrini è intervenuta per difendere Asia Argento dalle accuse che le ha mosso l’attore e musicista Jimmy Bennett.

Secondo Bennett, la Argento lo avrebbe molestato sessualmente in una stanza di un hotel in California, quando lui era minorenne. Una versione confermata domenica 23 settembre alla trasmissione Non è l’arena su La7.

Per Laura Boldrini, però, quanto ha dovuto subire Asia Argento in seguito alle dichiarazioni di Bennett è ingiusto, e la stesso accusatore dell’attrice italiana è una figura ben poco limpida.

“È stato denunciato per una relazione sessuale con una minorenne – ha detto Boldrini – ha portato in tribunale i propri genitori per chiedergli dei soldi e poi ha ricattato Asia Argento. Non mi pare una figura fulgida”.

“C’è stata una gogna nei confronti di Asia Argento – ha proseguito l’ex presidente della Camera – ma a suo carico non è stato provato nessun reato. E nei suoi confronti sono stati presi dei provvedimenti durissimi, come l’esclusione da X Factor, verso quel signore no. Nonostante sia stato denunciato per aver avuto rapporti sessuali con una minorenne”.

“Sì Asia Argento mi ha violentato, è stato un rapporto completo”, aveva raccontato Bennett a Massimo Giletti, spiegando che aveva già avuto rapporti sessuali, ma che quello con l’attrice è stato un rapporto subìto e non voluto. “C’è una perfetta corrispondenza tra lo schema Asia e lo schema Weinstein. Anche Asia ha abusato del proprio potere”.

“È stato Jimmy che mi è saltato addosso”, è stata la replica di Asia Argento in un’intervista alla DailyMailTv, in cui l’attrice italiana ha parlato per la prima volta dello scandalo molestie sessuali che l’ha travolta.

Nel corso dell’intervista, Asia Argento ha commentato anche il comportamento della sua ex amica Rose McGowan, dandole della “bugiarda” per averla accusata di non aver fermato Bennett dall’inviarle foto di lui nudo da quando aveva 12 anni.

Domenica 30 settembre Asia Argento sarà ospite del programma di Massimo Giletti, Non è l’Arena.

Il giornalismo richiede risorse e scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un giornale indipendente come TPI significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale e leggere gli articoli senza pubblicità anche da mobile iscriviti a TPI Plus, basta davvero poco ➝ www.tpi.it/plus