Me

Donal Trump e Melania sono separati in casa, secondo il Washington Post

Il quotidiano statunitense ha riportato delle indiscrezioni da alcune fonti che frequentano la Casa Bianca e la coppia presidenziale

Immagine di copertina
Il presidente degli Stati Uniti Donal Trump e la first lady Melania. Credit: AFP/ Getty Images

Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump e la moglie Melania non dormono e non mangiano più insieme secondo quanto riportato dal quotidiano statunitense Washington Post e da alcune fonti vicine alla coppia presidenziale.

La distanza tra marito e moglie è aumentata anche dopo le recenti rivelazioni della porno star Stormy Daniels e di Karen McDougal, una coniglietta di Playboy.

Le fonti sentite dal Washington Post sostengono che la coppia sia separata in casa, ma lo staff di Melania Trump smentisce le dichiarazioni della stampa, affermando che Melania è impegnata con il figlio Barron e che lei e il marito hanno semplicemente abitudini diverse.

Ma il presidente e la First Lady, secondo le fonti, si “evitano” anche durante il tempo libero.

Secondo le ricostruzioni del quotidiano, Melania e la figlia di lui, Ivanka Trump, non sono in buoni rapporti.

Alcuni membri dello staff della Casa Bianca sostengono che Melania abbia alzato un muro tra la West Wing, l’ala della residenza presidenziale dove si trova l’ufficio di Donald Trump e quello della figlia Ivanka Trump, e la East Wing occupato dalla First Lady.

“Raramente mette piede nell’ala ovest”, sostiene una persona che frequenta le stanze della Casa Bianca.

Ma Melania Trump non rimane defilata, anzi. La sua popolarità sta crescendo sempre di più, secondo un sondaggio della CNN; l’indice di gradimento di Melania a gennaio 2018 era del 47 per cento, superiore a quel del marito presidente, che si attesta al 40 per cento.

Trump riconosce le doti della moglie anche a parole, nella mail che ha inviato ai sostenitori definisce infatti la First Lady come “la mia roccia e le mie fondamenta. Non sarei l’uomo che sono oggi senza di lei al mio fianco” aggiungendo che Melania è “bellissima, gentile ed eccezionale”.

Il Washington Post riporta anche la nuova iniziativa promossa dalla first lady che ha come protagonisti i bambini vittime del cyberbullismo.

Melania ha dichiarato di essere “ben consapevole che le persone sono scettiche su di me”.

“Sono stata criticata per il mio impegno nell’affrontare questo problema e so che continuerà. Ma questi attacchi non mi impediranno di fare ciò che so essere giusto”, ha dichiarato Melania Trump.