Me

Il video del cantante dei Linkin Park girato 36 ore prima del suo suicidio

Immagine di copertina

“Il mio prossimo tweet è il tweet più personale che abbia mai fatto. Lo faccio per mostrare che la depressione non ha un volto o un umore solo”. Queste parole di Talinda Bennington, vedova di Chester, cantante dei Linkin Park suicidatosi lo scorso 20 luglio, sono servite a introdurre un video del marito, girato appena 36 ore prima del suo suicidio.

Si tratta di un video di semplice vita familiare, con Chester Bennington che ride e scherza con il figlio e con alcuni amici. Un video che nell’intento della moglie vuole mostrare come non esistano un unico volto o un unico stato d’animo che rappresentino la depressione.

Il video condiviso su Twitter da Talinda Bennington: