Me

Il video delle brutali violenze della polizia venezuelana su un uomo

Sul suo account Twitter da oltre 3 milioni di follower, la leader venezuelana del partito di opposizione ha postato un filmato che riprende alcuni agenti picchiare violentemente un uomo in strada

Immagine di copertina
Credit: Reuters

Maria Corina Machado, leader del Partito della Libertà Vente Venezuela, principale oppositore al governo di Nicolas Maduro, ha postato su Twitter un video in cui la polizia venezuelana aggredisce in modo brutale un uomo solo in strada.

Nel filmato si vedono i poliziotti che arrivano su tre diverse motociclette circondando un uomo a piedi in strada. Dopo essere scesi dai veicoli, gli uomini in divisa cominciano a picchiare violentemente con calci, pugni e oggetti l’uomo privo di difese che poco dopo cade a terra e viene catturato dagli agenti.

Marina Corina Machado, ingegnere industriale, è stata deputata fino a quando, qualche anno fa, è stata allontanata dal parlamento per ordine del presidente dell’assemblea e potente numero due di Caracas, Diosdado Cabello. 

A inizio maggio l’ex deputata aveva anche preso parte a una protesta di piazza per la marcia delle “mujeres” venezuelane contro la repressione di Nicolas Maduro, leader del partito socialista unito del Venezuela.

Maduro guida il paese dal 2013 dopo essere stato designato direttamente dal suo predecessore, Hugo Chavez, prima di morire. La contrapposizione all’interno del paese è cresciuta soprattutto dopo la decisione della Corte suprema del 29 marzo di esautorare il parlamento dei suoi poteri, facendo crescere la preoccupazione di un aumento dei poteri del presidente.

A maggio gli scontri tra manifestanti e forze dell’ordine hanno provocato la morte di decine di persone che si sono dette contrarie alla politica del presidente Nicolas Maduro.

– LEGGI ANCHE: Tutto quello che c’è da sapere sulla crisi in Venezuela