Me

Il pollo gigante che sta inquietando il web

In un video diffuso su Twitter domenica 19 marzo, il pollo che si vede muoversi all’interno del recinto sembra decisamente più grande della norma, tanto da sembrare finto

Immagine di copertina

Nella giornata di domenica 19 marzo si è diffuso rapidamente in rete un video che ha lasciato stupefatti molti spettatori, nonostante ciò che si vede nel filmato, di circa un minuto di durata, sia apparentemente ordinario: un pollo che si muove dentro un cortile.

— Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

Il problema sta nelle dimensioni dell’animale. Per quanto nel video non si vedano esseri umani o altri animali che si possano prendere come pietre di paragone, il pollo che si vede muoversi all’interno del recinto sembra decisamente più grande della norma, tanto da sembrare finto.

Questo il video:

In realtà si tratta di un pollo di razza Brahma, che se oggi agli occhi di molti sembra terrificante, era molto più comune prima dell’avvento dell’agricoltura industriale, quando era uno dei polli più popolari disponibili sul mercato, allevati per la carne e le uova. 

Più o meno dopo gli anni Trenta, le industrie del pollame statunitense hanno poi cominciato ad allevare una sola razza commerciale ibrida, la Cornish Cross, con animali bianchi e di piccole dimensioni.

Questo genere di razza aveva una crescita più rapida, e per questo fu preferita alla Brahma. Se un pollo industriale è pronto per il mercato in quattro-sei settimane, un Brahma potrebbe metterci tra le 12 settimane e i due anni.

Secondo Dianna Mejstrik, esperta di polli Brahma, il pollo in questione è molto grande perfino per la sua razza, avendo un’altezza apparente di circa 90 centimetri e un peso di circa 5 chili. 

— Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata —