Me

Trovate le impronte di Salah Abdeslam a Bruxelles

Le autorità hanno dichiarato di aver trovato le impronte digitali del ricercato per la strage di Parigi in un appartamento della capitale belga

Immagine di copertina

Le autorità del Belgio hanno reso noto che nel conto di una retata svoltasi il 10 dicembre del 2015 nel quartiere di Schaerbeek, a Bruxelles, sono state trovate impronte digitali di Salah Abdeslam, l’uomo ricercato per aver preso parte agli attentati di Parigi del 13 novembre del 2015 nei quali hanno perso la vita 130 persone.

All’interno dell’appartamento sarebbero inoltre state trovate cinture con tracce di materiale esplosivo.