Me
Hipsters
Condividi su:

Hipsters

La copertina del New Yorker questa volta ha un gentleman hipster

10 Feb. 2013

Anche il New Yorker, la storica rivista newyorkese quasi centenaria (tra una dozzina d’anni), è scesa a fare due passi per le strade della grande mela e ha dato un’occhiata a chi, in fretta e furia e con le cuffie sempre appese, affolla la città. Quanti hipsters! L’hipstermania ha contagiato anche il celebre gentleman della copertina che ha fatto la storia dell’editoria mondiale: niente più tuba e monocolo e, soprattutto, niente farfalla ma un simbolico camioncino dei panini.

Il giornalismo richiede risorse e scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un giornale indipendente come TPI significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale e leggere gli articoli senza pubblicità anche da mobile iscriviti a TPI Plus, basta davvero poco ➝ www.tpi.it/plus