Me
HomeTecnologia

Instagram sfida TikTok: ecco Reels, la nuova funzione inserita direttamente nelle Storie

Si tratta di brevi video per combattere la concorrenza del social cinese molto popolare fra i giovanissimi

Di Antonio Scali
Pubblicato il 14 Nov. 2019 alle 17:33 Aggiornato il 14 Nov. 2019 alle 17:35
Immagine di copertina

Instagram sfida TikTok: ecco Reels e come funziona

Negli ultimi mesi tra i teenagers ha preso sempre più piede un nuovo social network, TikTok. Una app cinese che sta avendo un grandissimo successo, minando quello di Instagram, il colosso di casa Zuckerberg. Tante anche le celebrità che via via sono sbarcate su TikTok, destando così la curiosità anche di chi Millenial non lo è di certo.

Da Will Smith a Matteo Salvini, molti vip hanno contribuito al boom di TikTok. Un successo che quelli di Instagram non hanno certo preso bene, e per questo sono subito corsi ai ripari. La risposta di Zuckerberg si chiama Reels, ed è una nuova funzione che verrà implementata all’interno delle Stories.

Reels: cosa è e come funziona

Reels è uno strumento che presto verrà integrato nelle storie di Instagram e permetterà ai suoi utenti di ritrovare tutti i tools principali che hanno fatto la fortuna di TikTok. In particolare si potrà editare i video di breve durata  mettendo come sottofondo canzoni o spezzoni di altri video.

Queste brevi clip potranno poi essere condivise sulle storie, inviate come messaggio diretto o pubblicarle in una nuova sezione di Instagram che si chiamerà Top Reels. In questo modo il colosso di Menlo Park spera di limitare un fenomeno in grandissima espansione come quello di TikTok.

D’altronde qualcosa del genere era già avvenuto in passato con Snapchat. Per contrastare il successo di quel social, infatti, Zuckerberg aveva introdotto le Storie su Instagram, poi diffuse anche su Messenger, Facebook e WhatsApp.

Reels per ora è disponibile solo in Brasile, ma a breve lo sarà anche altrove, sia su iOS che Android. La nuova funzione riuscirà a limitare l’espansione di TikTok o apparirà solo come una brutta copia della app cinese?

Tik Tok, l’app virale che fa concorrenza a Instagram: come funziona e perché sta avendo così tanto successo

Salvini è sbarcato su TikTok, il social network del momento. E ha già pubblicato i primi video