Spal Roma 2-1: giallorossi impalpabili, brutta sconfitta in chiave quarto posto

Le due formazioni si sfidano allo stadio Paolo Mazza di Ferrara. Calcio d'inizio alle 18

Di Carmelo Leo
Pubblicato il 16 Mar. 2019 alle 17:50 Aggiornato il 16 Mar. 2019 alle 19:54
0
Immagine di copertina

Spal Roma 2-1 diretta live | Serie A | Formazioni | Risultato | Cronaca in tempo reale (aggiornare in continuazione per leggere gli aggiornamenti) | • LIVE:

SPAL ROMA DIRETTA LIVE – Benvenuti alla diretta testuale di Spal-Roma, partita valida per la 28esima giornata del campionato di Serie A 2018-2019.

TPI seguirà live la sfida che si terrà sabato 16 marzo a partire dalle 18 allo stadio Paolo Mazza di Ferrara. Qui di seguito, dunque, troverete tutti gli aggiornamenti del prepartita e, durante il match, la cronaca minuto per minuto.

SPAL ROMA DIRETTA LIVE

– SE NON VISUALIZZI GLI ULTIMISSIMI AGGIORNAMENTI, CLICCA QUI –

SECONDO TEMPO

  • 96′ È finita: la Spal batte 2-1 la Roma e guadagna tre importantissimi punti in chiave salvezza. Brutta sconfitta per la squadra di Ranieri
  • 90′ Sei minuti di recupero
  • 81′ Cambio Spal: fuori Kurtic, dentro Schiattarella
  • 80′ Cambio Roma: fuori Karsdorp, dentro Santon
  • 79′ Traversa della Spal con un colpo di testa di Cionek!
  • 76′ Cambio Spal: fuori Lazzari, dentro Regini
  • 74′ Miracolo di Viviano su tiro a botta sicura di Dzeko che ha stoppato di petto a centro area e ha tirato dopo aver evitato due difensori
  • 60′ GOL DELLA SPAL: Petagna ha segnato il rigore, la Spal torna in vantaggio
  • 59′ Rigore confermato da Rocchi
  • 58′ Silent check del Var in corso sull’azione del presunto rigore
  • 57′ Rigore per la Spal per un fallo di Juan Jesus su Petagna, protestano i giocatori della Roma
  • 54′ Ammonito Fares per fallo su Karsdorp
  • 53′ GOL DELLA ROMA: Diego Perotti pareggia su rigore
  • 51′ Rigore per la Roma: fallo di Cionek su Dzeko. Cionek viene anche ammonito
  • 46′ Doppio cambio per la Roma: escono El Shaarawy e Kluivert, entrano Perotti e Zaniolo
  • 46′ Ricomincia il match: si riparte dall’1-0 per la Spal

PRIMO TEMPO

  • 46′ Finisce il primo tempo dopo un battibecco tra Dzeko e Antenucci. Rocchi decide di ammonire Dzeko quando le squadre erano già uscite dal campo
  • 45′ Un minuto di recupero
  • 43′ Torre di El Shaarawy per Schick che col sinistro controlla e poi calcia: palla deviata in angolo da Bonifazi.
  • 39′ Ammonito Nzonzi per un fallo su Murgia
  • 38′ Occasione per la Roma con El Shaarawy che recupera un pallone al limite e calcia: la palla finisce di poco a lato
  • 28′ Sulla respinta corta della difesa estense Cristante prova il destro dai 10 metri. Missiroli in scivolata respinge
  • 22′ GOL DELLA SPAL: ha segnato Fares. Il giocatore della Spal è bravissimo a saltare in anticipo su un cross molto alto dalla destra e a buttarla in rete. 1-0 per i padroni di casa
  • 5′ Ammonito Vicari per un fallo su Schick
  • 1′ Fischia l’arbitro Rocchi: comincia la partita!

PREPARTITA

  • È tutto pronto allo stadio Paolo Mazza di Ferrara: le due squadre sono scese in campo per il riscaldamento e adesso sono tornate negli spogliatoi. Tra poco si comincia! A dirigere la gara il signor Gianluca Rocchi
  • Sorpresa in attacco anche per la Spal: alla vigilia sembrava che a contendersi il posto accanto a Petagna sarebbero stati Floccari e Paloschi. Semplici invece getta nella mischia Antenucci, ultimamente relegato spesso in panchina
  • Dando un’occhiata alle formazioni ufficiali, come previsto Ranieri deve fare a meno, oltre che dei tanti indisponibili, anche di Zaniolo che non ha recuperato da qualche fastidio fisico. Al suo posto giocherà Justin Kluivert

(Aggiornare in continuazione per leggere gli ultimi aggiornamenti)

  • Nelle ultime cinque partite di campionato, la Spal ha rimediato ben quattro sconfitte. L’ultima la settimana scorsa contro l’Inter.
  • La Spal invece, tra le mura amiche, cerca nuovi punti salvezza. La squadra di Leonardo Semplici si trova infatti a due sole lunghezze dalla zona retrocessione.
  • L’obiettivo infatti è quello di rimanere ben ancorati al treno che porta alla Champions League. E questa giornata per la Roma, quinta in classifica, è un’occasione molto ghiotta: Milan e Inter, rispettivamente terza e quarta, si scontreranno nel derby di domenica sera. Una delle due, quindi, per forza di cose perderà punti.
  • Quella di oggi è una partita importantissima soprattutto per la Roma, chiamata a dare continuità al nuovo corso targato Claudio Ranieri. Dopo la vittoria della scorsa settimana con l’Empoli (con sospiro di sollievo finale) per i giallorossi oggi esistono solo i tre punti.

Spal Roma, le formazioni ufficiali

Ecco le scelte di Leonardo Semplici e Claudio Ranieri per la partita tra Spal e Roma.

Spal (3-5-2): Viviano; Cionek, Vicari, Bonifazi; Lazzari, Kurtic, Missiroli, Murgia, Fares; Petagna, Antenucci.

Roma: (4-4-2): Olsen; Karsdorp, Fazio, Marcano, Juan Jesus; Kluivert, Nzonzi, Cristante, El Shaarawy; Schick, Dzeko.

Per quanto riguarda la Spal, Semplici recupera un elemento importantissimo per gli equilibri di squadra, ovvero Manuel Lazzari, anche se il calciatore non è ancora al massimo della condizione.

Altro rientro, in difesa, è quello di Cionek dopo la squalifica. In attacco, scelto Antenucci per affiancare l’intoccabile Petagna.

Sulla sponda giallorossa, invece, Ranieri deve fare i conti con l’assenza di Kolarov, non convocato per un infortunio. Ma non è l’unica defezione: l’infermeria della Roma è affollata dai vari Manolas, Pellegrini, Pastore, Under, Kolarov e De Rossi. Florenzi squalificato.

Sulla fascia sinistra, come anche preannunciato nei giorni precedenti dall’allenatore, il favorito gioca Juan Jesus, mentre Zaniolo non recupera e lascia il posto a Kluivert. Coppia d’attacco formata da Dzeko e Schick.

Spal Roma in diretta tv e in streaming | Dove vedere la partita

La partita tra Spal e Roma sarà trasmessa da Sky Sport, al canale 202 o 251. Per vederla, dunque, è necessario essere abbonati e possedere un decoder. Il calcio d’inizio è fissato per le 18.

Se tuttavia non sarete in casa al momento del fischio d’inizio, niente panico: grazie alla piattaforma Sky Go è possibile vedere la partita anche in streaming su pc e dispositivi mobili. Basta scaricare l’apposita app e accedere con le proprie credenziali.

Ma non finisce qui. Ci sono poi tanti altri siti che trasmetteranno la gara in streaming: ecco tutti i siti (legali) dove vedere le partite di calcio in streaming.

IL CALENDARIO COMPLETO DELLA SERIE A 2018 2019

DOVE VEDERE TUTTE LE PARTITE DELLA SERIE A 2018 2019

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.