Covid ultime 24h
casi +10.497
deceduti +603
tamponi +254.070
terapie intensive -57

Roma-Porto, striscione della Curva Sud contro Kolarov: “Bastardo”

Di Anton Filippo Ferrari
Pubblicato il 13 Feb. 2019 alle 07:00 Aggiornato il 21 Feb. 2019 alle 12:40
0
Immagine di copertina

ROMA PORTO STRISCIONE CONTRO KOLAROV – I tifosi della Roma, quelli più caldi, non hanno ancora perdonato Kolarov. Durante la sfida di Champions League contro il Porto, la Curva Sud ha esposto uno striscione “abbastanza” eloquente nei confronti del terzino serbo: “Bastardo Kolarov”, il testo.

Uno slogan che mostra come tra la parte più intransigente dei sostenitori giallorossi e il difensore serbo non ci sia ancora pace. Non è bastato nemmeno l’appello di Daniele De Rossi nel corso della conferenza stampa di presentazione dell’impegno di Coppa: “Fidatevi di me, è un professionista serio… meglio lui che non bacia la maglia rispetto ad altri che si fermano al primo dolorino”.

LA CRONACA DI ROMA-PORTO 2-1

SECONDO TEMPO

  • 95′ L’arbitro fischia la fine della partita: vince la Roma 2-1
  • 94′ Contropiede della Roma con Kolarov che calcia da posizione defilata, para Casillas
  • 92′ Forcing finale del Porto: la Roma resiste
  • 90′ L’arbitro concede 5 minuti di recupero
  • 90′ Cambio per la Roma: fuori El Shaarawy, dentro Kluivert
  • 88′ Fallo di El Shaarawy: ammonito
  • 87′ Cambio per la Roma: fuori Zaniolo, dentro Santon
  • 84′ Cambio per il Porto: fuori Otavio, dentro Hernani
  • 83′ Tiro a giro di Herrera dal limite dell’area, palla di poco a lato
  • 83′ Cambio per la Roma: fuori Pellegrini, dentro Nzonzi
  • 79′ GOL DEL PORTO: rimpallo al limite dell’area della Roma, arriva Adrian Lopez che segna il primo gol dei portoghesi. 2-1
  • 76′ GOL DELLA ROMA: contropiede dei giallorossi con Dzeko che calcia dal limite e colpisce il palo alla destra di Casillas, ma sul rimpallo arriva Zaniolo che fa 2-0. Doppietta per il giovanissimo talento della Roma
  • 76′ Cambio per il Porto: fuori Fernando, dentro Pereira

(Aggiornare in continuazione per leggere gli aggiornamenti)

  • 75′ Zaniolo ancora pericoloso da posizione defilata, salva Casillas
  • 74′ Fallo di Herrera su De Rossi: ammonito
  • 72′ Momento di apprensione per la Roma, De Rossi libera lanciando il pallone fuori dall’area
  • 70′ GOL DELLA ROMA: cross in area Dzeko la controlla e serve Zaniolo che con un destro da dentro l’area batte Casillas. 1-0 per la Roma. Primo gol in Champions League per il talentuoso centrocampista italiano
  • 68′ Cambio per il Porto: fuori Brahimi infortunato, dentro Adrian
  • 68′ L’allenatore del Porto Conceicao insulta pesantemente il collega della Roma Di Francesco, parapiglia a bordocampo
  • 67′ Pellegrini calcia da dentro l’area, bravo Casillas a salvare
  • 62′ Pellegrini calcia dalla distanza, para Casillas
  • 57′ Danilo ci prova di testa, palla di poco a lato
  • 54′ Il Porto prova ad alzarsi

(Aggiornare in continuazione per leggere gli aggiornamenti)

  • 50′ Cristante calcia da dentro l’area, Casillas respinge
  • 48′ Il pallone resta nell’area del Porto, i giocatori della Roma non ne approfittano
  • L’arbitro fischia l’inizio del secondo tempo
  • Le squadre tornano in campo per la ripresa. Nessun cambio

PRIMO TEMPO

  • 45′ L’arbitro non concede recupero e fischia la fine del primo tempo: le squadre vanno negli spogliatoi sul risultato di 0-0
  • 40′ Si continua a lottare a centrocampo
  • 37′ Gran palla di Fazio per Dzeko che si accentra e calcia da dentro l’area: il palo salva il Porto

(Aggiornare in continuazione per leggere gli aggiornamenti)

  • 35′ Dzeko ci prova di testa, palla alta sopra la traversa
  • 30′ Fernando calcia da dentro l’area, para a terra Mirante
  • 27′ Pellegrini calcia dal limite, para Casillas
  • 27′ Bel cross dalla sinistra, Casillas la tocca male, ma i giallorossi non ne approfittano
  • 18′ Fallo di mano di Pepe nell’area del Porto: proteste dei giocatori della Roma. L’arbitro lascia correre anche dopo il consulto con il Var
  • 15′ Partita molto combattuta a centrocampo
  • 11′ Contropiede della Roma, Brahimi salva in calcio d’angolo
  • 7′ Bel cross di Kolarov per Dzeko, bravo Casillas ad anticipare il bosniaco

(Aggiornare in continuazione per leggere gli aggiornamenti)

  • 4′ Grande opportunità per la Roma che aveva recuperato bene palla sulla trequarti, si salva il Porto
  • 3′ Squadre ben messe in campo: i 22 giocatori si studiano
  • L’arbitro fischia l’inizio della partita: si parte!
  • Minuto di silenzio per ricordare Emiliano Sala, il calciatore argentino deceduto in un incidente aereo sulla manica
  • È il momento dell’inno della Champions League
  • Le squadre entrano in campo: pochi minuti al calcio d’inizio. 50 mila gli spettatori sugli spalti dell’Olimpico

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.