Coronavirus:
positivi 52.942
deceduti 32.955
guariti 144.658

Coronavirus, ora è ufficiale: rinviate al 2021 le Olimpiadi in Giappone

La decisione è stata ufficializzata dopo una conference call tra il primo ministro Shinzo Abe e il presidente del Comitato olimpico internazionale Thomas Bach

Di Anna Ditta
Pubblicato il 24 Mar. 2020 alle 14:18 Aggiornato il 24 Mar. 2020 alle 14:26
447
Immagine di copertina
Il presidente del Cio, Thomas Bach (Credit: Ansa)

Coronavirus, ora è ufficiale: rinviate al 2021 le Olimpiadi in Giappone

Le Olimpiadi di Tokyo del 2020 sono state rinviate al 2021 a causa della pandemia di Coronavirus: la decisione ufficiale è arrivata oggi dopo una conference call tra il primo ministro giapponese Shinzo Abe e il presidente del Comitato olimpico internazionale (Cio) Thomas Bach.

Alla chiamata hanno partecipato anche il governatore di Tokyo Yuriko Koike, il presidente del comitato organizzatore Yoshiro Mori, il ministro giapponese dei Giochi Olimpici Seiko Hashimoto. Poco dopo la conclusione della conference call l’annuncio del governo del Giappone, seguito da quello del Cio: “I Giochi non si terranno in estate ma nel 2021”.

L’operazione rinvio avrà costi rilevanti, ma si è resa indispensabile per il numero sempre crescente di contagi che hanno spinto al pressing le federazioni internazionali e da alcune ore anche i principali comitati olimpici internazionali, compreso quello statunitense.

Il Primo Ministro Abe ha annunciato che anche il Cio adesso è “d’accordo al 100%” a posticipare i Giochi di un anno. Una soluzione che permetterà di mantenere il programma previsto senza modifiche. Nella storia delle Olimpiadi moderne, dal 1896, non era mai accaduto che un’edizione dei Giochi venisse posticipata rispetto alle date previste.

Leggi anche: 

1. Coronavirus, parla la fidanzata di Rugani della Juve: “Il tampone? Sono venuti a farmelo a casa. Nessuna via preferenziale, il trattamento è uguale per tutti” (di Giulio Gambino) / 2. Lo sfogo di un medico a TPI: “Se la Lombardia non cambia strategia, la gente continuerà a morire”(di Selvaggia Lucarelli)

/ 3. Sileri a TPI: “Sono guarito dal Coronavirus, vi racconto cosa si prova. Oggi fare tanti tamponi” (di Luca Telese)/ 4. Perché in Lombardia si muore? Gli errori di Fontana e altre sette importanti ragioni (di Selvaggia Lucarelli) / 5. Coronavirus, “Bergamo abbandonata a se stessa: c’è il mercato nero delle bombole, ti salvi se un amico ti fa un piacere” (di Franco Bagnasco)

IL NUOVO MODULO PER L’AUTOCERTIFICAZIONE

TUTTE LE NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO

447
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.